Domenica, 16 Giugno, 2019

Call of Duty WWII spingerà al massimo le capacità di PlayStation 4

CallofDuty_WWII_Screen2_WM Call of Duty: WWII, rivelati nuovi dettagli sulla campagna e la modalità nazi zombie
Acerboni Ferdinando | 15 Agosto, 2017, 09:14

Nelle scorse una nota rivista videoludica ha rivelato nuovi dettagli su Call of Duty: WWII rivelando informazioni sulla Campagna e la modalità Nazi Zombie.

I giocatori che sceglieranno di preordinare Call of Duty: WWII riceveranno l'accesso alla fase Beta del gioco, il Division's Pack e 500 COD points da poter usare in Call of Duty: Infinite Warfare e in Call of Duty: Black Ops III. Quindi adesso possiamo dare ai giocatori un'esperienza più immersiva. Speriamo che possa diventare un punto di riferimento nel loro immaginario. Saebbe davvero fantastico se il nostro gioco riuscisse a diventare il "Salvate il Soldato Ryan" dei videogiochi.

"Dall'inizio della storia dei videogiochi, non saprei dire se sia mai esistito qualcosa in grado di catturare l'epicità di queste battaglie come le attuali console", ha aggiunto Glen Shofield.

Abbiamo realizzato un nuovo sistema per l'illuminazione, per l'audio, per le animazioni facciali e per le distruzioni ambientali. "Ora stiamo davvero spremendo ogni goccia di potenza da queste piattaforme, siamo molto orgogliosi del risultato finale." dichiara Michael Condrey di Sledgehammer Games. "Cinque anni fa non avremmo mai potuto fare quello che siamo in grado di fare oggi. Abbiamo parecchi tool proprietari che ci aiutano nello sviluppo, ad esempio la fotogrammetria per massimizzare il realismo nel comportamento degli oggetti".

Altre Notizie