Venerdì, 25 Mag, 2018

Finale Supercoppa europea 2017: in diretta tv e streaming Real Madrid-Manchester United

Nemanja Matic esulta dopo un gol al Tottenham Nemanja Matic sarà il nuovo rinforzo di José Mourinho
Cacciopini Corbiniano | 08 Agosto, 2017, 23:37

Il Real Madrid (vincitore 2002, 2014, 2016; secondo classificato 1998, 2000) ha vinto nell'ultima edizione giocata nel 2016, la sua terza Supercoppa Europea, battendo il Siviglia 3-2 dopo i tempi supplementari. A meno di tre settimane dal termine della finestra di mercato estiva Mourinho ha parlato dell'interesse dello United per Bale sul quale anche il Chelsea di Antonio Conte sta facendo un pensierino. L'ultima sfida risale alla Champions League 2012-13, erano gli ottavi di finale, e casualità vuole che sulla panchina del Real Madrid ci fosse seduto proprio José Mourinho, adesso tecnico dello United. Siamo pronti, davvero. Vogliamo continuare a vincere attraverso il lavoro e l'umiltà. Questo tipo di competizione sembra sorridere particolarmente alle formazioni spagnole. Un dato niente male. Secondo Josè Mourinho i favoriti sono i ragazzi di Zidane che, sicuramente, sulla carta hanno più qualità di gioco. Uno fra i tanti lo stato di forma e soprattutto come le due compagini hanno vissuto questa estate di preparazione: qui allora le quote andrebbero tutte per i Red Devils di Mourinho che nel corso delle ultime amichevoli estive hanno raccolto tanti ottimi risultati, e tanti responsi favorevoli sullo stato di forma sia degli elementi "vecchi" che i volti nuovi della rosa, dove spiccano come acquisti più recenti i nomi di Matic e Lukaku. Dopo il pareggio dell'andata, il portoghese Cristiano Ronaldo gioca una partita perfetta all'Old Trafford segnando il gol che qualifica le Merengues ai quarti a spese del suo ex club, rimasto in dieci per l'espulsione di Nani sull'1-0 per lo United.

Real Madrid (4-3-3): Keylor; Carvajal, Varane, Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Ronaldo. Allenatore: Zinedine Zidane. A disposizione: Casilla, Nacho, Llorente, Kovačić, Dani Ceballos, Asensio, Ronaldo.

Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno.

Lo United invece dovrebbe optare per un 3-5-1-1 con De Gea, Lindelof, Smalling, Blind; Valencia, Herrera, Fellaini, Pogba, Darmian, Mkhitaryan, Lukaku. Indisponibili: Young, Rojo, Shaw.

Vi ricordiamo quindi che il calcio in tv ci aspetta stasera su Canale 5. La Supercoppa non sarà trasmessa in chiaro su Canale 5.

Altre Notizie