Venerdì, 06 Dicembre, 2019

Nemmeno Samsung Galaxy S9 avrà un sensore di impronte sotto al display?

Nemmeno Samsung Galaxy S9 avrà un sensore di impronte sotto al display? Nemmeno Samsung Galaxy S9 avrà un sensore di impronte sotto al display?
Acerboni Ferdinando | 08 Agosto, 2017, 06:38

In effetti, KGI ha rilevato una situazione tutto sommato propizia per Samsung: la tecnologia che prevede l'inserimento del lettore di impronte sotto al display non è ancora pronta ed affidabile, tanto che il colosso coreano stesso, quasi certamente Apple, hanno deciso di arrischiarsi nell'implementarlo in Galaxy Note 8 e iPhone 8.

Sono state divulgate in rete, nelle ultime ore, le presunte caratteristiche definitive dell'imminente phablet Samsung Galaxy Note 8, vediamole nel dettaglio.

Tra poco più di due settimane verrà svelato, in via ufficiale, il nuovo Samsung Galaxy Note 8, il nuovo top di gamma della casa coreana che rappresenterà un'evoluzione diretta del Galaxy S8, sul mercato dalla scorsa primavera.

- Dimensioni: 162,5 x 74,6 x 8,5 mm. Inoltre lo smartphone, con il certificato IP68, permette di essere resistente all'acqua e alla povere, come accade ora su Galaxy S8. Comparto fotografico, intanto, identico all'S8: obiettivo posteriore da 12 MP con apertura focale f/1.7 (più Dual Pixel, flash LED e autofocus), fotocamera anteriore da 8 MP con apertura focale f/1.7.

Già, perché Samsung Galaxy Note 8 risulterebbe meno sinuoso e morbido rispetto a quel che eravamo abituati, per via di spigoli anche accentuati sul retro, in corrispondenza soprattutto della fotocamera del nuovo Samsung che sporgerebbe in modo più pronunciato rispetto a quanto visto sui cugini Galaxy S8 e Galaxy S8+.

Per le specifiche hardware interne, il Galaxy Note 8 sarebbe equipaggiato con un processore Qualcomm Snapdragon 835 (nel modello USA) e un Samsung Exynos 8895 (nel modello internazionale), ben 6 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria dedicata allo storage, senza dimenticarci del supporto per schede microSD. La batteria, dotata di ricarica wireless e rapida con alimentatore dedicato, sarà da 3300 mAh, presumibilmente ottimizzata per sopperire alle maggiori dimensioni del display, mentre il sistema operativo Android 7.x (Nougat) sarà rapidamente adeguato ad Android 8.0.

A questo punto non resta che attendere l'evento Unpacked, fissato per il 23 agosto.

Altre Notizie