Martedì, 15 Ottobre, 2019

Contador: "Dopo la Vuelta mi ritiro"

Ciclismo Alberto Contador si ritira Ciclismo, annuncio shock di Contador: il Pistolero spagnolo pronto al suo ultimo… colpo [VIDEO]
Cacciopini Corbiniano | 07 Agosto, 2017, 16:11

Rientrato alle gare nell'agosto 2012, Alberto Contador vinse subito la Vuelta con una fuga da lontano nella tappa di Fuente Dé, una delle imprese più memorabili nella carriera dello spagnolo, perfetto esempio della sua fantasia e del suo coraggio.

Attraverso il suo profilo Instagram, Contador ha postato un messaggio di saluti ai suoi tifosi: "Ciao a tutti". Viene così definitivamente accantonato il progetto di un'ultima stagione in cui il campione avrebbe voluto dare un assalto finale al Giro d'Italia.

Alberto Contador ha annunciato che lascerà l'attività agonistica dopo la prossima Vuelta. Ed invece il 34enne spagnolo ha deciso di anticipare la chiusura della propria carriera scegliendo come ultima sua "passerella" la gara di casa, quella Vuelta di Spagna già vinta per ben tre volte. "Sono certo che saranno tre settimane da sogno in cui mi godrò tutto il vostro affetto e non vedo l'ora di iniziare", ha detto il corridore di Pinto.

Prima del Tour de France sembrava che Contador fosse orientato a prolungare il suo contratto con la Trek Segafredo di un altro anno, per chiudere la carriera correndo ancora una volta il Giro d'Italia e la Vuelta Espana. Nel 2010 ecco il terzo Tour ma anche il controverso caso doping (positività al clenbuterolo) che sarà un vero e proprio spartiacque della carriera di Contador.

Altre Notizie