Domenica, 13 Ottobre, 2019

Strage in una chiesa cattolica in Nigeria, oltre 50 morti

Nigeria,fuoco in chiesa cattolica:morti Nigeria, spari in una chiesa cattolica di Anambra: diverse vittime
Evangelisti Maggiorino | 06 Agosto, 2017, 16:35

La chiesa assaltata da uomini armati.

mbwManzoni: Attacco armato in una chiesa cattolica in Nigeria.

Numerose persone sono state uccise domenica 6 agosto in seguito a un attacco da parte di uomini armati in nella St. Philips Catholic Church. a Ozubulu, una città nello Stato di Anambra, nel sud della Nigeria: lo riporta sul suo sito l'emittente televisiva indipendente nigeriana Channels TV.

Per Reports Afrique sarebbero almeno 50 i feriti, portati al Nnamdi Azikiwe University Teaching Hospital di Nnewi. Il bilancio resta comunque incerto: molte delle persone rimaste ferite nell'attacco sono poi decedute durante il trasporto all'ospedale Nnamdi Azikiwe di Nnewi. In un filmato diffuso si vedono almeno otto cadaveri caricati su un furgone.

Il governatore dello Stato Willie Obiano, riferiscono alcuni siti locali, si è recato sul luogo dell'attacco. Non si conosce l'identità degli assalitori. Una volta giunto sul posto, il commando ha cominciato a sparare all'impazzata, colpendo anche i fedeli. Il portavoce ha anche sottolineato che il gruppo estremista Boko Haram non è coinvolto nei fatti.

Un'azione che ha provocato una vera e propria carneficina: stando a quanto riferito da un testimone, la scarica di proiettili ha ucciso decine e decine di fedeli che in quel momento si trovavano all'interno dell'edificio religioso.

Altre Notizie