Martedì, 23 Luglio, 2019

Al Bano chiude i profili social: "È una guerra vergognosa"

Albano difende Loredana Lecciso Albano in vesti insolite difende Loredana Lecciso su Facebook “Le
Deangelis Cassiopea | 06 Agosto, 2017, 15:00

Stufo dei commenti che attribuivano alla Lecciso la colpa di aver usato Photoshop e tecniche di ritocco varie, Al Bano ha pubblicato un messaggio corredato da foto sulla propria pagina Facebook, al fine di chiarire l'autenticità dello scatto fatto "in un momento di semplice ed ordinaria vita familiare". Carissimi Amici e "Nemici Heaters" - scrive Albano - ho deciso di prendere una giusta pausa di riflessione chiudendo i miei profili Facebook, Instagram e Twitter!

Poi Al Bano aggiunge: "L'architetto Elena Spiga, persona a me cara da quasi 40 anni, ha seguito con amore, dignità e verità il mio profilo e in tutti questi anni tutto ciò che ha scritto è frutto della mia voglia di verità".

Prima di questo ultimo post, Albano aveva dovuto difendere pubblicamente la compagna Loredana Lecciso, madre dei suoi ultimi due figli, dagli attacchi in rete per una foto pubblicata (da lei) il 30 luglio che ritraeva la coppia insieme. La vostra è una "Democrazia" senza quelle basi di umanità e signorilità a cui attingere quotidianamente.

"Dopo un infarto, una ischemia, un'edema alle corde vocali già sconfitto, ci mancava solo questa guerra inutile, disgustosa e vergognosa! - ha concluso il noto cantante, facendo riferimento ai suoi recenti problemi di salute -".

"Per TUTTI coloro che non condividono, io applico il famoso detto di DANTE ALIGHIERI nella Divina Commedia: " NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E PASSA" Grazie a tutti AL BANO", è la conclusione di Carrisi che non ammette repliche. Ma se nessuno potrà mai conoscere la verità su ciò che accadde circa 25 anni fa alla primogenita di casa Carrisi, è noto a tutti il dolore di Romina, che non ha mai preso in considerazione il fatto che la figlia sia deceduta. E ora che è tornato a cantare in coppia con Romina Power, in molti devono aver sognato un ritorno di fiamma per la storica coppia della canzone italiana. Una pausa dettata dagli insulti e dalle feroci critiche arrivate proprio sui suoi profili.

Altre Notizie