Giovedi, 17 Agosto, 2017

Preoccupante carenza di sangue, l'appello: "Venite a donare"

Simbolo trasfusione sangue Attualità
Machelli Zaccheo | 06 Agosto, 2017, 09:05

Fà anche tu come i nostri volontari: "dona ora".

"Nel rinnovare l'appello per una donazione al momento così importante - ci dice Leonardi - ringrazio quei donatori che stanno rispondendo ai nostri appelli e tutti coloro che per la prima volta stanno pensando di compiere un così importante gesto di solidarietà a favore di tantissimi malati".

C'è dunque preoccupazione: "Il preoccupante calo è stato evidenziato anche dal Centro nazionale sangue e da più regioni che, attraverso campagne estive, stanno cercando di contenere la flessione".

Le donazioni in Umbria rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, si riducono, siamo quasi a meno quattrocento.

Anche le aziende ospedaliere e la Regione attraverso aperture straordinarie dei Sit, concordate con le Avis territoriali, possono contribuire ad un efficienza donazionale.

Le prime due giornate non hanno registrato, purtroppo, risultati particolari, sono state raccolte, infatti, solo 24 sacche.

L'Avis regionale Umbria si impegna per garantire l'autosufficienza regionale.

Per concludere vorrei ringraziare i donatori, gli operatori del Servizio Trasfusionale Regionale e le Associazioni di donatori di sangue per il grande lavoro che stanno svolgendo per garantire la salute dei pazienti e lanciare un appello a tutti i cittadini abruzzesi perché aderiscano con entusiasmo al programma regionale di donazione del sangue, considerato che questo, come per i trapianti, è l'unico settore della sanità pubblica il cui successo dipende esclusivamente dalla partecipazione diretta dei cittadini.

"La carenza di sangue - spiega il direttore del Sit, Augusto Scaccetti - riguarda tutte le regioni italiane e mette a rischio il meccanismo di compensazione nazionale che garantisce giornalmente le terapie oltre che gli interventi chirurgici in tutti i territori".

In estate e proprio in questi giorni è in atto una grave carenza di sangue pertanto si invita chiunque abbiamo compiuto 18 anni, pesi più di 50 kg e goda di buona salute di donare!

Il Centro raccolta dell'ospedale di Terni è attivo dal lunedì al sabato dalle ore 7,30 alle 11.

Altre Notizie