Mercoledì, 13 Dicembre, 2017

Meteo, fino a domani temperature oltre i 40 gradi

Le previsioni della Protezione civile su ondate di calore Le previsioni della Protezione civile su ondate di calore
Machelli Zaccheo | 05 Agosto, 2017, 07:11

Fino a lunedì secondo l'ultimo bollettino sulle ondate di calore del Ministero della Salute saranno 26 le città da bollino rosso. Resta estremamente elevato, inoltre, il pericolo incendi, che oggi e nei prossimi giorni riguardarderà quasi tutta Italia. I rovesci poi potranno estendersi anche verso le zone prealpine in serata, mentre altrove il tempo rimarrà stabile con cieli sereni o poco nuvolosi. Per altrettante città è previsto il bollino giallo, ossia il livello di allerta 2: Ancona, Bologna, Bolzano, Catania, Civitavecchia, Messina, Palermo, Reggio Calabria, Torino, Trieste, Venezia e Verona. Il caldo e l'afa possono avere effetti negativi anche sulla salute di persone sane e attive, e non solo sulle fasce considerate a rischio come anziani, bambini, e persone affette da malattie croniche.

Soltanto lungo le coste le temperature bollenti saranno mitigate dalle brezze, come in Liguria.

Le ultime previsioni meteo non sembrano consolarci più di tanto. Agosto, in linea di massima, resterà un mese piuttosto caldo. È un'ondata di caldo eccezionale per la sua durata, ma soprattutto per i livelli di temperatura e per il fatto che non risparmierà nessuna regione. Le stesse temperature, con variazioni minime, si registreranno anche il 5 agosto. Al Nord tempo instabile sulle Alpi con temporali anche nelle aree di alta pianura padana e sul Veneto.

Continuerà a fare caldo anche in montagna: a 1000 metri di quota avremo, di giorno, temperature di 30 gradi e oltre (nelle località appenniniche si potranno addirittura sfiorare i 35 °C). Il livello rimane superiore alle previsioni, ma è ancora molto lontano dal picco storico fatto segnare nel luglio 2015, quando si erano raggiunti i circa 60.500 Megawatt.

Altre Notizie