Martedì, 16 Luglio, 2019

Kalinic al Milan a prescindere da Belotti

Corvino: ecco tutti i milioni da reinvestire sul mercato Kalinic al Milan a prescindere da Belotti
Cacciopini Corbiniano | 21 Luglio, 2017, 10:38

È avvenuto questa mattina un nuovo incontro tra i dirigenti del Milan e Tomislav Erceg, agente di Nikola Kalinic, con la conclusione che sa ancora una volta di un nulla di fatto. Il mercato è aperto, speriamo che le varie situazioni si chiudano in fretta.

Kalinic più di Belotti per il Milan. Con loro in rosa anche il giovane talento portoghese Andrè Silva potrebbe crescere con tranquillità e avere più tempo per trovare la confidenza giusta con un campionato che ovviamente non può conoscere.

Secondo quanto appreso da calciomercato.com, il Milan proverà ad accelerare per Kalinic già da lunedì.

Il Milan per ora ha messo sul piatto 22 milioni di euro, la Fiorentina, che ha ormai deciso di cedere il giocatore per puntare su elementi più motivati, è ferma alla richiesta di 25 più bonus per un totale di 30 milioni. Lo stesso attaccante, sempre ai canali ufficiali viola, ha parlato del futuro: "Ho detto quello che penso, ma sono pronto a mettermi a disposizione dell'allenatore e della squadra appena rientrerò". Mi dispiace dover lasciare di nuovo il ritiro ma venerdì dovrò tornare per risolvere definitivamente questi problemi.

Proprio il tecnico della Fiorentina, Stefano Pioli, si è espresso in merito alla vicenda e in conferenza stampa ha dichiarato: "Io non devo convincere nessuno, quando Nikola è arrivato qui ha dato la disponibilità ad allenarsi, ha avuto un grave problema familiare, non succede spesso che si subisca un furto in casa con la moglie dentro; arriverà stasera e mi aspetto che dia tutto come i compagni". Una via di mezzo potrebbe essere la soluzione in grado di mettere tutti d'accordo.

Altre Notizie