Lunedi, 21 Ottobre, 2019

Spalletti: "Perisic parte con noi"

Inter, Spalletti: Sabatini: “Vecino è un buon giocatore, Perisic partirà con la squadra”
Cacciopini Corbiniano | 19 Luglio, 2017, 02:37

Il problema dei tifosi dell'Inter, e io lo capisco, è che per mesi hanno parlato di Andrés Iniesta, Arturo Vidal, Radja Nainggolan, Marco Verratti, Kostas Manolas, Antonio Rüdiger, Ángel Di María, James Rodríguez e poi sono arrivati Borja Valero e Vecino che sono due ottimi giocatori ma hanno il problema che fanno i conti con questo racconto anche esagerato di cosa poteva essere l'Inter e di cosa sarà.

"Io spero che questa squadra cresca, perché ha la possibilità di crescere e lavorare nella maniera corretta". L'Inter prende il centrocampo dell'unica squadra fra le grandi che è finita dietro (la Fiorentina, ndr), credo che sia da valutare se sia sufficiente per arrivare fra le prime quattro. Il coordinatore tecnico di Suning ha anche anticipato che Ivan Perisic partirà regolarmente per la Cina e si è rivolto direttamente ai giornalisti, invitandoli a non inventarsi falsità come la presunta inquietudine di Spalletti. Spalletti, però, predica calma: "Mi hanno rassicurato, abbiamo fatto dei discorsi ed è chiaro che poi bisogna mantenere la parola data, ma sono convinto che accadrà". Si fanno le cose gradualmente, in base a quello che è il mercato. Non inventate cose, l'allenatore non è inquieto.

Altre Notizie