Venerdì, 15 Novembre, 2019

Nuove regole e nuovo pallone per la serie B

Serie B Modifiche Serie B agevolata la disputa dei playoff. Presentato il nuovo pallone 2017/18
Acerboni Ferdinando | 07 Luglio, 2017, 10:52

La nuova stagione di Serie B porterà in dote con sé importanti modifiche nel regolamento, come deciso dall'assemblea dei 22 club partecipanti riunitasi nella giornata di oggi.

In merito al primo punto, è stato confermato che a disputare il "post-season" saranno sempre sei squadre, dalla terza all'ottava classificata.

Ci sono delle novità per il prossimo campionato di Serie B, che vedrà il Palermo come una delle favorite sulla carta per la promozione diretta in Serie A. Nelle scorse stagioni, i playoff non si sarebbero disputati se ci fossero stati più di 10 punti di distacco tra la terza e la quarta classificata al termine della regular season.

Questo il pallone estivo della Serie B 2017/18
Questo il pallone della Serie B 2017/18

Dopo la presentazione del nuovo pallone (fornito per 4 anni dal marchio torinese Kappa in una partnership all'insegna dell'italianità), l'assemblea ha cambiato il regolamento dei playoff, il cui svolgimento sarà sostanzialmente certo per garantire il massimo della visibilità al momento più combattuto della stagione.

Per quanto riguarda le rose a disposizione delle squadre, l'assemblea ha innalzato la soglia, da 21 a 23 anni, della lista B in cui può essere iscritto un numero illimitato di giocatori.

L'unico aspetto che non verrà intaccato è quello relativo ai playout: "Invariati invece i parametri riguardanti i playout". Restano 18 i posti disponibili per i calciatori over.

Altre Notizie