Martedì, 22 Ottobre, 2019

Daniel Ricciardo ha vinto il Gran Premio dell'Azerbaijan di Formula 1

Formula 1 Gp di Azerbaijan i risultati ed i commenti del dopo gara LITE VETTEL-HAMILTON/ Video Formula 1: la Ferrari tampona la Mercedes e finisce a 'ruotate' (Gp Baku 2017)
Cacciopini Corbiniano | 27 Giugno, 2017, 17:54

Vince Ricciardo (Red Bull) davanti a Bottas (Mercedes) e Stroll (Williams): Sono stati loro i più bravi a schivare i guai, a destreggiarsi tra incidenti, safety car, ruotate, sanzioni, riparazioni volanti con lo scotch. Primo podio per il giovanissimo Lance Stroll, che riporta la bandiera canadese sul podio dopo 16 anni. "Probabilmente Seb era un po' troppo sovraeccitato", ha concluso Ricciardo. AL 12° giro entra la saferty car per permettere di rimuovere la vetturadi Kvyat, è l'orradione per fare la prima sosta per le vetture di testa.

Primo pit stop in occasione dell'ingresso della safety car al 13o giro, per togliere dalla pista una Toro Rosso. Il circuito di Baku è sembrato un mix di Montecarlo, Fez e Mosca: rettilinei lunghissimi, curve strettissime, muretti a vista, contro cui prima o poi una toccatina ci scappa sempre. Come prevede il regolamento, se nel prossimo GP d'Austria dovesse subire un'ulteriore penalizzazione di 3 punti, raggiungerebbe la quota di 12 e verrebbe automaticamente squalificato per la gara di Silverstone della settimana successiva. Quarto posto per il leader del mondiale il tedesco della Ferrari Sebastian Vettel davanti al suo rivale per il titolo l'inglese della Mercedes Lewis Hamilton. Raikkonen invece dopo la foratura rientra in pista ma in ultima posizione, con un giro di ritardo da recuperare. Nel frattempo la coppia che era al comando, ovvero, Hamilton-Vettel ha perfino litigato sulla distanza di sicurezza e si sono toccati. E' deludente la penalità perché il risultato poteva essere migliore.

Hamilton scorretto? Quel tanto che basta ma visto che dietro c'era un 4 volte campione del mondo, fesso Vettel ad abboccare. Hamilton è quinto, mentre sesto è Ocon. "Mi è stata posta molte volte questa domanda e la mia non è una vera risposta: dico che è visibile cosa è successo, è chiaro quello che è accaduto". La frenata incriminata?: "Non è vero che ho frenato improvvisamente. Lui è stato pericoloso con chi stava dietro".

Gara che non vuole decollare.

Nel frattempo la sfortuna si abbatte su Lewis Hamilton: la protezione per la testa che si trova sull'abitacolo, evidentemente mal fissata, comincia a staccarsi e a vibrare vistosamente soprattutto nel rettilineo.

ARRIVABENE "Non è nel nostro stile recriminare".

L'episodio è sotto investigazione da parte dei commissari di gara. Ma a sto punto va bene così. A nulla è valso il tentativo dei meccanici di rimettere in pista il finlandese durante il regime di bandiera rossa decretato proprio per ripulire la pista.

Stroll a podio per la prima volta in carriera. Sono disposto a risolvere con lui, non credo ci sia molto da fare. Ricciardo supera le due Williams ed è terzo.

Alla ripresa della gara Perez prova l'attacco al secondo posto.

Ma un po' di cattiveria è il sale di ogni rivalità.

Fresco e fortunato vincitore del Gran Premio più pazzo della storia recente, Ricciardo attacca Vettel (suo ex compagno in Red Bull) per la ruotata di reazione inflitta a Lewis Hamilton. E' pericolosa per chi sta dietro. "Perfetto. Ci sono ancora dodici gare". Hamilton si è difeso dicendo di non aver commesso alcun errore. È bellissimo portare la macchina al traguardo e sul gradino più alto.

Altre Notizie