Martedì, 16 Luglio, 2019

Milan, Donnarumma giura fedeltà a Raiola su Twitter

Edicola Donnarumma e Milan vicini all'accordo decisivi famiglia e Montella Donnarumma e Raiola hanno dimostrato come si possano usare (male) i social
Cacciopini Corbiniano | 27 Giugno, 2017, 17:37

All'uscita da Casa Milan, Vincenzo Montella ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Credo che non dipenda dal Milan, non dipende da me". Il Milan intanto prosegue le trattative e spera di riuscire nel rinnovo, affiancando al giocatore il nuovo team manager Abbiati, che avrà il compito di seguire la crescita di Gigio. Nella notte, infatti, Raiola ha twittato una frase inequivocabile: "Dopo l'Europeo incontriamo il Milan. Adesso importante la Nazionale", che riconfermerebbe la svolta totalmente inaspettata della vicenda, con il riavvicinamento tra il portiere e la società rossonera. Ebbene, c'è chi ha letto il messaggio in tal senso, ma in ogni caso sembrano esserci ancora degli spiragli per ricucire lo strappo.

SULLA CONTESTAZIONE - "Non me lo aspettavo e non mi erano neanche accorto che erano dollari". Un'apertura, una mano tesa, che stavolta arriva da Mino Raiola, agente del portiere 18enne. "Donnarumma-Raiola, ieri, oggi, domani!". Della serie: non mi chiedete di lasciare il procuratore, resto con lui.

Chi invece ha le idee chiare è Dani Alves che vuole a tutti i costi il Manchester City di Pep Guardiola, suo ex tecnico ai tempi del Barcellona. "Rifiutato il rinnovo con i rossoneri, il portiere ha poi riaperto loro una speranza, ma nel pomeriggio di domenica il tweet "#Donnarumma #Raiola Ieri, oggi e domani" ha nuovamente messo un freno all'ottimismo rossonero. Il secondo post, su Instagram, arriva alle ore 21.55. "Mi dispiace che si sia creato questo putiferio attorno a me". "Desidero ribadire il mio amore più assoluto per il Milan e per i suoi tifosi".

In serata doppio colpo di scena: prima Donnarumma scrive un messaggio distensivo nei confronti dell'ambiente comunicando che tratterà il rinnovo, poi lo cancella scrivendo su twitter che il messaggio non è suo, l'account è stato compromesso da un hacker.

SOCIAL - "Possono essere sia divertenti che non divertenti".

Probabilmente assisteremo ad una serie di smentite e contro smentite da qui alle prossime ore.

GIOCATORI CHE TI HANNO IMPRESSIONATO - "Siamo ad un Europeo, qui tutti i giocatori sono forti".

Il tutto, per inciso, alla vigilia di Italia-Spagna, semifinale dell'Europeo under 21. Siamo pronti per dare il massimo fino alla fine.

Altre Notizie