Mercoledì, 27 Gennaio, 2021

Milan, Montella e Donnarumma obbligano Raiola al rinnovo?

Cacciopini Corbiniano | 26 Giugno, 2017, 04:55

Adesso, e questa sembra essere l'opinione generale, anche il potentissimo procurare italo-olandese pare essersi convertito (al rinnovo con il Milan) sulla via di Cracovia, soffocato da un polverone mediatico evidentemente sottovalutato e insopportabile da gestire perfino per un cuore di pietra come lui.

Rinnovo Donnarumma - Il Milan continua a compiere i propri passi verso Gigio Donnarumma, provando a ricostruire il rapporto con il proprio portiere e il suo procuratore dopo il no al rinnovo arrivato la scorsa settimana. Prima le pressioni dei tifosi, poi la decisiva mediazione del tecnico rossonero Vincenzo Montella, che ieri ha parlato con i genitori del ragazzo. Che ora, ma sarà abituato, ha la palla tra le mani: Montella ha calato il jolly, ora serve un passo da parte del portiere. Noi vogliamo la sua serenità.

Donnarumma riapre al Milan!

L'incontro di ieri con Montella non è stato del tutto risolutivo, ma l'impressione reale è che l'allenatore rossonero, sulla base delle proprie esperienze personali da ex giocatore, abbia effettivamente indotto la famiglia a una ulteriore riflessione sul futuro del portiere. "Con Montella e il padre [Nicola, il padre di Montella] abbiamo preso solo un caffè ma sono stato felice della loro visita perché sanno cosa si vive in momenti e situazioni del genere". "Noi genitori non condizioneremo le scelte di Gigio, ci auguriamo solo il meglio per lui e la sua felicità". Volontà che a questo punto potrebbe di nuovo cambiare, ma forse è ancora troppo presto per dirlo...

Sicuramente ai tifosi rossoneri che hanno seguito in Polonia gli Azzurrini impegnati negli Europei Under 21 non manca la fantasia.

Altre Notizie