Sabato, 19 Settembre, 2020

Elezioni Amministrative, a Todi affluenza al 58%: Ruggiano (centrodestra) verso la vittoria

Elezioni amministrative 2017 è ballottaggio tra Rossini e Ruggiano Elezioni Amministrative, a Todi affluenza al 58%: Ruggiano (centrodestra) verso la vittoria
Evangelisti Maggiorino | 26 Giugno, 2017, 03:53

Quando mancano sei sezioni al termine Carlo Rossini è di venti voti avanti ad Antonino Ruggiano. Definitivo sezione 6: Ruggiano 264 (955), Rossini 242 (938).

Seggi chiusi, anche a Todi.

Ore 00.20 Quando mancano due sole sezioni, Ruggiano è al 50,46% (3,433 voti) mentre Rossini è al 49,54% (3.371 preferenze).

Alle ore 19 l'affluenza è stata del 36,37 per cento. Sono 9.228 i votanti, distribuiti in 19 sezioni. elettorali.

Ore 23.27 Scrutinate la prime due sezioni (11-Collevalenza e 12-Due Santi): 310 i voti per Rossini, 309 quelli in favore di Ruggiano. Non si segnalano problemi o denunce nei seggi. Ancora una manciata di ore e si saprà.

L'affluenza alle urne alle ore 12 è stata del 17 per cento, hanno votato 2296 elettori, al primo turno fu 17,80 per cento.

Ore 00.05 Dopo 13 sezioni su 19 la situazione si sarebbe capovolta di nuovo: Rossini 50,16% e Ruggiano 49,84%.

Ore 23.48 Impazza l'altalena: Ruggiano ritorna in testa. Nella città di Jacopone, a un lustro di distanza, va in replica il duello fra l'attuale sindaco Carlo Rossini e l'ex primo cittadino, Antonino Ruggiano. Rossini in leggerissimo vantaggio (50,2%).

Il M5S Poi c'è da verificare - e la cosa desta curiosità - la decisione che presa dai 627 elettori (il 7,01%) che al primo turno avevano Diego Giorgioni (M5S). E la tendenza s'allarga alle 23: solo il 58,34% ha deposto la scheda nell'urna, al primo turno erano stati il 68,39. Ruggiano (appoggiato inizialmente da Forza Italia, Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale e Todi per la Famiglia e che a sette giorni dal voto ha siglato il patto che ha consentito l'apparentamento con Lega Nord e CasaPound), al primo giro ha ottenuto il 24%. Per vincere al ballottaggio si dovrà anche cercare di convincere almeno una parte dei 4.265 tuderti che domenica hanno scelto di non andare ai seggi, a fare questo piccolo sforzo.

Altre Notizie