Martedì, 17 Settembre, 2019

Italia Under 21, Locatelli: "Spagna, noi senza paura. Che semifinale"

Nazionali Nazionali
Acerboni Ferdinando | 25 Giugno, 2017, 21:29

"Con la Repubblica Ceca abbiamo fatto un passo falso, ma sapevamo che dovevamo fare meglio". Ora pensiamo alla Spagna. Accettiamo le critiche e andiamo avanti, come abbiamo fatto con la Germania.

L'Italia Under 21 ha conquistato la semifinale dell'Europeo grazie alla vittorie di ieri contro la Germania e la contemporanea sconfitta della Repubblica Ceca contro la Danimarca.

Locatelli, inoltre, ha parlato anche di due suoi compagni di squadra: "Donnarumma è un grandissimo giocatore e una grandissima persona, sa gestire tutto nel migliore dei modi".

"La Spagna si può battere perché siamo forti e abbiamo tutte le carte in regola per andare avanti - continua Locatelli - sanno far girare bene la palla. Queste sfide si preparano sopratutto a livello mentale". Non dobbiamo guardare loro, ma fare la nostra partita. Locatelli ha parlato così di lui: "Per me è stato fondamentale per il Milan, sta facendo la differenza ed è un giocatore importante". Si passa poi alle domande inerenti alla situazione del compagno di club e Nazionale, Donnarumma: "Gigio è un grande professionista, nonostante la giovanissima età, e in questi giorni sta affrontando il tutto con grande tranquillità".

L'Italia U21 ha superato il primo ostacolo, superare il girone e approdare alle semifinali di un Campionato Europeo che non vede gli azzurrini quali favoriti ma nel quale la squadra di Di Biagio sembra potersi giocare le proprie chance. "Io naturalmente spero rimanga al Milan".

Altre Notizie