Domenica, 21 Luglio, 2019

Europei Under 21: le speranze dell'Italia appese a un filo

L'Italia Under 21 si qualifica alle semifinali se... Calcio, Europei Under21 2017: il programma delle partite di giovedì 22 giugno. Orario d'inizio e come guardarle in tv e
Cacciopini Corbiniano | 25 Giugno, 2017, 15:30

Serviva una vittoria azzurra: è arrivata. Adesso il cammino degli uomini allenati da Di Biagio si complica, sarà decisiva la sfida con la Germania. Con una vittoria con tre gol di scarto gli azzurrini sarebbero davanti a Repubblica Ceca e Germania nella differenza reti che considera la classifica avulsa tra le tre qualificate, mentre con una vittoria con due gol di scarto con almeno tre reti segnate a far la differenza sarebbe il maggior numero di reti segnate negli scontri diretti contro Repubblica Ceca e Germania. Chissà se conta anche nella mente dei giovani rappresentanti dell'Under 21 scendere in campo con un sostegno inesistente e che quando si sente si concretizzo nel solito e oramai datato coro che ha fatto storia nei Mondiali del 2006, quelli del trionfo in Germania. Faro del gioco italiano il figlio d'arte Chiesa che si è anche trasformato in assistman alla mezz'ora del primo tempo regalando a Bernardeschi una palla gol nitidissima sfruttata con cinismo dalla punta viola (o forse ex viola?).

Si gioca oggi, sabato 24 giugno, la gara Italia-Germania valida per la terza ed ultima giornata della del gruppo B degli Europei Under 21 in corso di svolgimento in Polonia.

Soddisfatto ma ancora concentrato il ct Di Biagio che nel postpartita ha spiegato: "Le critiche fanno parte del gioco ma stasera abbiamo fatto una grandissima partita. Eravamo rientrati in partita meritatamente ma non abbiamo tenuto l'ordine giusto". Tanti complimenti a questa squadra perchè con il cuore si va avanti. "Quindi testa alla semifinale".

Sulla Spagna: "Ci penseremo, cercheremo di farlo".

Altre Notizie