Martedì, 18 Giugno, 2019

Europei Under 21: Italia-Repubblica Ceca, Di Biagio cerca conferme

Europei Under 21 2017 Italia buona la prima Europei Under 21 2017 Italia buona la prima Di Luca Talotta 19 Giugno 2017
Acerboni Ferdinando | 25 Giugno, 2017, 14:57

Terzo e decisivo atto del girone eliminatorio dell'Europeo Under 21, in una serata che si annuncia di fuoco per gli azzurrini allenati dal commissario tecnico Luigi Di Biagio. La Repubblica Ceca risponde con un 4-2-3-1 con in campo i tre "italiani": Schick, ormai a un passo dalla Juventus, Jankto (Udinese) e Zima (Genoa). La Germania è una delle favorite per la vittoria finale ma nel match d'esordio dovrà stare molto attenta alla Repubblica Ceca: i boemi infatti, hanno il talento per stupire e potrebbero sfruttare la loro leggerezza, partendo nelle previsioni dietro sia ai tedeschi che all'Italia.

Italia-Germania, valida per la terza ed ultima giornata del girone, sarà dunque la partita che deciderà le sorti degli azzurrini nel torneo: alle semifinali accede solo la prima, oltre la migliore seconda dei tre gironi. In questo caso quindi all'Italia servirebbe una vittoria contro la Germania con almeno tre gol di scarto oppure con due gol di scarto, ma segnando almeno tre reti.

6' - Annullato un gol alla Germania per fuorigioco.

QUOTIDIANO SPORTIVO Bernardeschi 5: Nelle due palle gol che spreca debolmente, c'è la sua partita. È un match che ci interessa molto da vicino perché si tratta del gruppo C, quello dell'Italia.

Quanto alla formazione titolare il ct azzurro Di Biagio deve fare i conti con il dubbio Caldara: il difensore atalantino ha saltato la Rep.Ceca per un affaticamento muscolare, non dovesse farcela sarà riproposto il veronese Alex Ferrari accanto a Rugani, con i terzini Conti e Barreca a completare la linea arretrata assieme al portiere Donnarumma. Nel giro di cinque minuti, però, i cechi spengono le illusioni azzurre; prima Havlik realizza il 2-1 in contropiede, mentre poco dopo Luftner sigla da fuori il 3-1.

Altre Notizie