Lunedi, 24 Giugno, 2019

Bernardeschi piega la Germania e la Danimarca manda avanti l'Under 21

Andrea Petagna esulta dopo il gol con l'Under 21 Andrea Petagna esulta dopo il gol con l'Under 21
Acerboni Ferdinando | 25 Giugno, 2017, 13:28

Il pareggio, che di fatto estrometterebbe l'Italia dalle semifinali, si gioca a 3,50. Ad andare in scena sarà l'Italia Under 21, che al Tychy Stadium di Tychy giocherà contro la Repubblica Ceca Under 21, che potrebbe regalare, previo vittoria, la qualificazione alle semifinali con un turno d'anticipo per gli azzurrini, che arriveranno dalla vittoria contro la Danimarca Under 21. La squadra di Di Biagio chiuderebbe infatti seconda a sei punti (quelli raccolti dagli slovacchi nel Gruppo A) soltanto con una vittoria per 2-0 e contemporaneo successo della Repubblica Ceca contro la Danimarca. A meno che, gli azzurri non battano i tedeschi con tre gol di scarto, ciò che consentirebbe loro di essere sicuri del primo posto nel girone. Così sarebbero primi matematicamente nella classifica avulsa. Davanti a poco più di 14 mila spettatori, l'Italia Under 21 ha trovato il gol della vittoria al 31-esimo del primo tempo, dopodiché gli Azzurrini hanno controllato il match anche perché per il match Repubblica Ceca-Danimarca continuavano ad arrivare buone notizie. Sembrava tutto quasi perduto fino a poche ore fa ed invece oggi si sono riaccese tutte le speranze in una Nazionale magari non perfetta ma comunque capace di sprigionare un talento che ha pochi termini di paragone nell'ultimo ventennio della categoria.

Con una vittoria 2-0 l'Italia si piazzerebbe seconda se il Portogallo non dovesse superare la Macedonia e contemporaneamente non dovessero vincere sia la Slovacchia che l'Inghilterra. Berardi prova a scuotere i suoi con una punizione di poco a lato, ma dall'altra parte si fa vedere anche la 'stellina' della Sampdoria - ma in odore di Juventus - Schick che semina il panico in area e obbliga Donnarumma a un intevento in due tempi.

Altre Notizie