Sabato, 21 Settembre, 2019

La vendita degli iPhone potrebbe venir sospesa in Italia

Uscita iPhone 8 rumors caratteristiche e prezzo top di gamma Apple 2017 Uscita iPhone 8 rumors caratteristiche e prezzo top di gamma Apple 2017
Acerboni Ferdinando | 25 Giugno, 2017, 09:37

Per dare un anteprima di quello che sarà la dimensione del display di iPhone 8 Geskin ha applicato un adesivo con lo sfondo di iOS.

"Finirà che dovremo fare un cellulare apposta per l'Italia". Essendo però Apple una casta, da questo punto di vista, e non permettendo ai propri utenti l'installazione di software a sorgente libera, tale legge comprometterebbe la sopravvivenza degli iPhone e di tutti i prodotti Apple sul territorio Italiano.

E' stato presentato oggi un decreto legislativo (DDL) riguardante l'articolo 4 in materia di sistemi chiusi da parte di S. Quintarelli, appoggiato dal Movimento 5 Stelle, e chiede che tutti possano usarne software, servizi e contenuti in modo libero. Laureato in Scienze dell'informazione a Milano, dove conobbe Gianni degli Antoni.Nel 1989 fonda il MI.NE.R.S. (MIlano NEtwork Researchers and Students), la prima associazione telematica studentesca italiana il quale ha realizzato la prima rete indipendente di posta elettronica in Italia ed il primo sistema telematico per l'iscrizione ad esami universitari. Fino all'1 giugno si sono registrate tra 1 e 4 visite al giorno da questo tipo di device; dispositivi che - si noti bene - come sistema operativo risultavano avere iOS 11.0.

Gli utenti hanno il diritto di reperire in linea, in formato idoneo alla piattaforma tecnologica desiderata, e di utilizzare a condizioni eque e non discriminatorie software, proprietario o a sorgente aperta, contenuti e servizi leciti di loro scelta. Dire quindi che la norma non è completamente chiara e limiterebbe l'utilizzo dell'iPhone in Italia non sarebbe esattamente corretto.

Così come elaborata la legge non lascia spazio ad equivoci: gli iPhone, salvo l'installazione di complessi meccanismi non molto conformi alle normative vigenti, non potranno essere utilizzati in Italia.

E ancora di più resto incuriosita dai commenti provenienti da alcuni esponenti del mondo prettamente tecnico sui social, da coloro che, diciamo, dovrebbero intendersene un po' di più, quanto a tecnologia. Per i renziani, inoltre, sarebbe meglio aspettare la definizione di regole precise europee per avere un quadro normativo europeo visto che i servizi digitali non hanno frontiere. Sarebbe improprio procedere. Abbiamo fatto sapere più volte in via informale a Quintarelli che, se vogliono andare avanti, deve esserci un pieno rispetto del regolamento e non si devono creare situazioni di incertezza giuridica e discipline diverse. Chi possiede un iPhone o un iMac, può dormire sonni tranquilli?

Altre Notizie