Giovedi, 18 Luglio, 2019

Esami di Maturità 2017, studenti alle prese con la seconda prova scritta

Classico: c'è Seneca. Scientifico: problema sulla bici con le ruote quadrate Maturità 2017, Seneca al classico. Matematica e diritto negli istituti scientifici e tecnici
Deangelis Cassiopea | 24 Giugno, 2017, 22:45

Dopo la prima prova di italiano oggi per 500 mila studenti è il giorno della seconda prova scritta, come sempre diversa a seconda dell'indirizzo. Mentre allo Scientifico i due problemi contenuti nella prova di matematica riguardano la possibilità di far camminare una bici con le ruote quadrate e una funzione periodica. Diritto ed economia politica al liceo delle scienze umane, tecniche della danza al liceo coreutico, economia aziendale per l'indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing degli Istituti tecnici, Tecniche professionali dei servizi commerciali per l'indirizzo Servizi commerciali degli Istituti professionali sono alcune delle altre materie selezionate per il secondo scritto negli altri indirizzi di studio.

Puntali come svizzeri i signori del Ministero hanno reso note le tracce alle 8.30 di questa mattina.

La seconda prova per il liceo classico, dunque, verte su uno degli autori tra i più proposti all'Esame di Maturità e la scelta non dovrebbe aver sorpreso molto gli studenti.

VERSIONENon est philosophia populare artificium nec ostentationi paratum; non in verbis sed in rebus est. "(Essa) Ci esorterà a obbedire di buon grado a dio, e con fierezza alla sorte; ci insegnerà a seguire la volontà di dio e a sopportare il caso".

È una bellissima lezione di vita quella che ci dà Seneca influenzato dallo stoicismo, l'epicureismo e dal platonismo.

"La filosofia non è un'arte che cerca il favore popolare, né è fatta per essere ostentata; non consiste nelle parole, ma nelle cose (ossia nei fatti, ndr)". Solo tramite questa, infatti, l'uomo può raggiungere la conoscenza.

Altre Notizie