Giovedi, 20 Giugno, 2019

Barcellona, Messi evita il carcere: pagherà una multa salata

Calcio estero      Messi dribbla anche il carcere pagherà soltanto una multa
     
     
       Di Redazione Cm24-        23/06/2017 Calcio estero Messi dribbla anche il carcere pagherà soltanto una multa Di Redazione Cm24- 23/06/2017
Cacciopini Corbiniano | 24 Giugno, 2017, 14:24

La risposta non la conosce nessuno, quel che è certo però è che a Leo Messi la condanna di 21 mesi di carcere per i reati fiscali è stata convertita in un'ammenda. Se questo è il metodo spagnolo probabile immaginare, in caso di conferma di evasione, una modalità similare anche nei confronti di Cristiano Ronaldo (Real Madrid), anch'egli coinvolto, di recente, in una accusa di evasione "monstre", negli ultimi anni, di attività sportiva sul territorio iberico. Basta una frase della Pulce a scatenare il "gossip" calcistico.

In alternativa, nel caso in cui la Camera respingesse la conversione dei 21 mesi di carcere in una multa, l'accusa ha detto che non esclude la possibilità di sospendere la sanzione del carcere per un periodo di tre anni (considerando che sia Messi che il padre non hanno avuto precedenti condanne), in cui però ovviamente non potranno commettere alcun altro reato. Insomma, Leo uno spiraglio lo lascia.

Il fuoriclasse argentino pagherà circa 455mila euro per non scontare i 21 mesi di carcere. Insomma, proprio come CR7, Messi potrebbe essere stanco dei guai che sta attraversando in Spagna. Già, nel calcio "niente è impossibile".

Altre Notizie