Martedì, 15 Ottobre, 2019

Giulini svela: "Regini e Cigarini al Cagliari per Murru"

Chiudi

 	Apri Chiudi Apri
Deangelis Cassiopea | 24 Giugno, 2017, 12:01

Siamo arrivati undicesimi a un solo punto dalla decima in classifica, ovviamente l'obiettivo è quello di migliorarci ancor.

Intervistato ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha allontanato qualsiasi voce di mercato in merito ad Alessio Cragno.

Tutto fatto per il rinnovo dellattaccante? Borriello? Il rinnovo fino al 2019 non è ancora certo al 100%, ma Marco ha ancora un anno di contratto con noi, ha voglia di restare a Cagliari e di giocarsi qui le sue chance per andare al Mondiale della prossima estate.

Alessio Cragno, portiere titolare del Benevento nell'ultima stagione e protagonista della miracolosa promozione in Serie A, saluta la Campania e vola a Cagliari, squadra proprietaria del suo cartellino. Attualmente è impegnato nell'Europeo under 21 in Polonia con l'Italia, in cui è però il vice-Donnarumma, sul giocatore vi erano tante big italiane ma la società sarda non si è fatta scappare il gioiello acquistato due anni fa dal Brescia.

MURRU, TRATTATIVA CON LA SAMP AVVIATA - "Regini e Cigarini per Murru invece sono una trattativa che è stata realmente avviata e sta procedendo". L'anno prossimo farà parte certamente dei nostri tre portieri. "Al 50% andrà in porto".

Cragno? Sarà sicuramente dei nostri lanno prossimo e penso che sia quello con maggiori chance per partire titolare. Gonzalo Rodriguez il sogno per la difesa?

Gonzalo Rodriguez? Ne ho sentito parlare ma non credo che il nostro ds ci abbia mai provato.

Altre Notizie