Giovedi, 05 Dicembre, 2019

I registi del film dedicato ad Han Solo lasciano il progetto

I registi del film dedicato ad Han Solo lasciano il progetto I registi del film dedicato ad Han Solo lasciano il progetto
Deangelis Cassiopea | 21 Giugno, 2017, 11:41

A sorpresa, la Lucasfilm ha annunciato che i registi Phil Lord & Chris Miller hanno lasciato la regia dello spin-off di Star Wars incentrato sul giovane Han Solo per "divergenze creative". Phil Lord e Chris Miller non hanno tuttavia mancato di elogiare la crew e tutto il cast del film, dei quali si sono dichiarati orgogliosi.

"Phil Lord e Christopher Miller sono dei filmaker di talento ed hanno montato un incredibile cast artistico e tecnico, ma è chiaro che abbiamo avuto diverse visioni creative su questo film e abbiamo deciso di dividerci".

"Purtroppo la nostra visione creativa non si è allineata con quella dei nostri partner produttivi in questo progetto".

Il licenziamento arriva proprio dai piani alti, ovvero dalla presidentessa della Lucasfilm, Kathleen Kennedy, che ha annunciato la notizia ai due registi questo lunedì. "Siamo molto fieri del nostro incredibile cast e della nostra troupe". Ora non sappiamo chi prenderà il loro posto al timone al timone di Han Solo: A Star Wars Story, ma la LucasFilm avrebbe già contattato Ron Howard secondo Variety. Anche lo sceneggiatore Lawrence Kasdan (Il grande freddo, L'acchiappasogni) è stato preso in considerazione, ma Howard dovrebbe essere il principale candidato, anche perché la sua esperienza permetterebbe di rimettere il film sui binari e rispettare l'uscita del 25 maggio 2018.

Sembra esserci una vera e propria maledizione sui recenti spin-off della saga di Star Wars, o per meglio dire parrebbe esistere un dissidio insanabile sui giovani registi chiamati a dirigerli e gli storici producer dell'epopea fantascientifica. Al suo fianco ci saranno Donald Glover (Lando Calrissian), Joonas Suotamo (Chewbacca), Woody Harrelson (Garris Shrike), Emilia Clarke, Phoebe Waller-Bridge e Thandie Newton.

Altre Notizie