Sabato, 21 Ottobre, 2017

Vecchi telefoni o programmi operativi? Dal 30 giugno WhatsApp non funzionerà

WhatsApp smette di funzionare è per questo che dovete aggiornare i vostri smartphone WhatsApp per BlackBerry 10, supporto esteso fino a fine 2017 ?
Acerboni Ferdinando | 20 Giugno, 2017, 13:58

20 Giugno 2017, brutta notizia per i possessori di smartphone ormai datati, dal 30 giugno Whatsapp non sarà più disponibile, al bando milioni di apparati mobile esistenti.

Come annunciato in precedenza dalla stessa azienda di proprietà di Facebook, WhatsApp dal prossimo 30 giugno non sarà più disponibile su alcuni modelli di smartphone che girano con le vecchie piattaforme software Nokia S40 e Symbian S60 e con Blackberry OS e Blackberry 10.

Android 2.1, Android 2.2, Windows Phone 7, iPhone 3GS e iOS 6.

Come comunicato dai vertici di Whatsapp, la compagnia concentrerà i suoi sforzi nel migliorare il servizio alla maggioranza dei propri utenti, che hanno sistemi operativi più recenti. Per salvare i dati importanti, l'unica soluzione è inviare le vecchie chat via mail o traferirle direttamente su una nuova piattaforma.

Il 30 giugno 2017 sarà l'ultimo giorno utile per utilizzare WhatsApp su tablet e smartphone elencati sopra prima dell'aggiornamento: la app probabilmente si bloccherà e non sarà possibile visualizzare neanche le conversazioni.

Di fatto, quindi, chi usa Whatsapp con uno di questi smartphone sarà obbligato ad acquistare un nuovo smartphone se vorrà continuare a usare WhatsApp. I dispositivi con le vecchie piattaforme software Nokia non permettono agli utenti di poter sfruttare a pieno le potenzialità di Whtasapp.

Per chi preferisce tenersi stretto il proprio smartphone, per fortuna non mancano le alternative: da Telegram a Viber, passando per Line, Signal e Threema, sono tante le applicazioni concorrenti, anche se a detta dei più la sicurezza e la performatività che offre WhatsApp è una chimera irraggiungibile per la maggior parte di queste app.

Altre Notizie