Sabato, 21 Ottobre, 2017

Giornata mondiale rifugiato: Mineo (Ceis), "facciamo comunità insieme con loro"

Martedì 20 giugno: Giornata Mondiale del rifugiato. A Napoli, dibattito su accoglienza e integrazione dei migranti IMPERIA. GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO. MARTEDÌ 20 GIUGNO AL CREMLINO DI PIAZZA DANTE LA MOSTRA “COLORI IN CAMMINO”/IL PROGRAMMA
Evangelisti Maggiorino | 19 Giugno, 2017, 22:42

Ai dipinti, esposti integralmente, saranno affiancate delle fotografie prodotte dal fotografo Riccardo Bandiera, incaricato di documentare le varie fasi del progetto, e l'iter che ha portato al risultato finale, con l'intento non solo di rendere "leggibile" la dimensione progettuale e fattiva degli elaborati, ma anche di aiutare il fruitore a percepire il clima in cui il lavoro si è svolto ed avvicinarlo alla quotidianità della vita dello SPRAR. Biglietti in prevendita a Palazzo Greco, dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13, al botteghino del Teatro Greco, tutti i giorni dalle 10 alle 19, on line sul sito fondazioneinda.org o vivaticket.it. Previste anche agevolazioni per i residenti che possono acquistare il biglietto a 10 euro.

Chefs #WithRefugees. Dopo la prima edizione tenuta in Francia lo scorso anno, il Refugee Food Festival arriva in quattro città italiane: Milano (16 e 20 giugno - Eataly Smeraldo); Firenze (dal 26 al 30 giugno, organizzato in collaborazione con le volontarie dell'associazione Festina Lente, serata conclusiva presso il centro di Accoglienza Villaggio La Brocchi); Roma (20 giugno - Eataly Ostiense); Bari (18 giugno - Eataly). Con un intermezzo musicale a cura della Piccola Orchestra di Torpignattara. L'UNHCR, insieme a Food Sweet Food, in collaborazione con Eataly e le volontarie dell'associazione Festina Lente, organizzano una serie di eventi culinari per aprire le cucine dei ristoranti a rifugiati chef. Un'installazione presso il Museo MAXXI (20-25 giugno) e una mostra fotografica presso la Galleria Alberto Sordi (11-25 giugno). Interverranno Lucia Iuzzolini, referente dell'ufficio legale del Sistema Centrale del Sistema di protezione per richiedenti asilo, e Dario Belluccio, avvocato e membro del Direttivo Associazione Studi Giuridici sull'immigrazione, modererà l'avvocato Claudio di Pietro, legale dell'Associazione "dalla parte degli ultimi", ente gestore dei servizi dei due progetti SPRAR.

A Marsala, la "Giornata Mondiale del Rifugiato" ha visto ieri diversi appuntamenti iniziati in mattinata con una partita di cricket promossa dalla delegazione regionale della Federazione Cricket Italiana e sostenuto dal CONI, dall'UNHCR-Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati e dalla Croce Rossa Italiana. "Come Federazione di chiese che opera a Lampedusa dal 2014 - conclude Naso - siamo già impegnati nell'organizzazione di una conferenza internazionale che si svolgerà intorno al 3 ottobre, anniversario della morte di 368 migranti a poche miglia dalle coste dell'isola".

Con l'evento "Rifugiati. Uomini, donne e bambini". Partecipano Unhcr, ministero degli Interni, ministero degli Esteri.

Altre Notizie