Sabato, 21 Ottobre, 2017

Festa della Musica 2017, esibizioni live a Corso Trieste

Borghi aderiscono a Festa della Musica Perugia, quattro eventi per la Festa della Musica
Evangelisti Maggiorino | 19 Giugno, 2017, 17:50

Il Comune di Camaiore, il centro commerciale naturale di Camaiore, l'associazione culturale Una finestra sulla città e l'associazione Amici della Musica organizzano il prossimo mercoledì (21 giugno), la festa della musica. L'evento, promosso nell'isola d'Ischia dall'Associazione Pro Casamicciola Terme, è patrocinato da: Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo e SIAE.

"La strada suona" è il tema dell'edizione italiana 2017 di questa festa, nata 25 anni fa in Francia. E siccome il programma è tarato sulle eccellenze cittadine, tra chi lo rende possibile non mancano naturalmente realtà come il Conservatorio Rossini e il Liceo Musicale Marconi ma anche i grandi eventi in corso come la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema che finisce le sue notti a Palazzo Gradari con incursioni musicali di diverso genere. La Festa Europea della Musica quest'anno viaggerà tra Milano e Parigi a bordo del TGV proponendo concerti di jazz e musica classica improvvisazioni e giochi musicali grazie agli studenti della Scuola Civica di Musica "Claudio Abbado".

Castello Sforzesco, in collaborazione con la Fondazione "Antonio Carlo Monzino", offrirà ai suoi visitatori 5 momenti musicali nelle sale più suggestive la mattina fra le ore 11.30 e le 12.30 e il pomeriggio fra le ore 15 e le 16.

A partire dalle 17, la Festa della Musica entra nel vivo con oltre 40 concerti nei luoghi più suggestivi dell'Oltretorrente: via d'Azeglio presso il Chiostro dei Paolotti e accanto alla Chiesa della SS. Annunziata, piazzale Picelli, vicolo Santa Maria, piazzale Inzani, piazzale Bertozzi, strada Imbriani, Oratorio di Santa Maria delle Grazie fino a Piazza Ghiaia, dove sarà situato un palco a cura di Avis Parma. Al Castello Bufalini di San Giustino, alle 21, concerto 'Violini in musica' con gli allievi della Scuola Novamusica diretti dal maestro Silvano Petturiti.

La Festa della Musica, appunto.

Altre Notizie