Lunedi, 14 Ottobre, 2019

"Mia moglie è caduta dalla moto", l'aveva dimenticata in strada 40km prima

Centauro distratto Centauro distratto"perde la moglie e chiama i carabinieri
Evangelisti Maggiorino | 19 Giugno, 2017, 15:59

Il fatto, che sta facendo in queste ore il giro del web tra indignazione ed ilarità, è successo il 18 giugno scorso; i coniugi, infatti, appassionati delle due ruote avevano deciso di fare una gita a bordo della loro motocicletta, complice la bella stagione e le meravigliose temperature che si possono godere in questi giorni. A peggiorare le cose il fatto che lui, a quanto pare, ha pensato di aver perso la consorte in strada durante il viaggio.

C'è voluto il tempo per percorrere 40 km per far si che l'uomo si rendesse conto che dietro di lui non c'era più la moglie. Qui l'uomo, in piazza Europa, ha chiamato disperato i carabinieri: "Non so dove ho dimenticato mia moglie e lei non può chiamarmi perchè il suo cellulare è nel bauletto della moto".

Il "centauro distratto" ha quindi potuto tirare un sospiro di sollievo e andare a recuperare la donna nel paesino astigiano; l'evento si è concluso, fortunatamente, con una risata distensiva per tutti. Del tutto. Tanto da rivolgersi alle forze dell'ordine.

La donna, 58 anni, dopo essersi fatta prestare un cellulare da un passante ha informato il marito che era ripartito in moto da solo dimenticandosi di lei nell'ultima sosta effettuata a Moncalvo d'Asti.

Altre Notizie