Giovedi, 17 Ottobre, 2019

NUOVA ONDATA DI CALDO in settimana, picchi di 35-36°C da giovedì

Meteo a Novara | Caldo africano e temporali: nei prossimi giorni arrivano afa e grandine Meteo Monza e Brianza, una settimana di giornate serene e afose
Evangelisti Maggiorino | 19 Giugno, 2017, 15:58

Lo sbalzo termico sarà più marcato sul versante adriatico, anche per effetto dei venti da nord. A rendere le temperature più alte del dovuto, nel corso di questo mese di giugno è stato l'anticiclone Giuda che è arrivato dall'Africa portando aria caldissima sulla nostra penisola e che resterà sul nostro Paese per un'altra decina di giorni, regalando sul finire del mese alcune delle giornate più calde in assoluto dell'estate 2017.

Nel weekend l'afa si attenuerà.

Nel frattempo, il dì odierno trascorrerà sereno e soleggiato, ma attenzione alle ore pomeridiane nelle zone interne, specie sui rilievi alpini alle spalle dell'Imperiese, sul comparto montuoso compreso tra la val Trebbia e la val d'Aveto e sulla val di Vara: è assai probabile che in queste zone l'attività cumuliforme sfoci in piovaschi e rovesci, localmente a carattere grandinigeno, accompagnati da qualche colpo di tuono. E la situazione è difficile anche in Italia, dove si è registrata a livello nazionale secondo il Cnr la seconda primavera più calda dal 1800 ad oggi, con un'anomalia di +1,9 gradi e la terza più asciutta con un deficit di quasi il 50% rispetto al periodo 1971-2000.

Alto il tasso di umidità e in progressivo aumento specie nelle grandi città.

Liguria. Dopo la breve parentesi instabile della serata di ieri, torna a splendere il sole sulla Liguria. Al Nord 29 gradi a Milano, 28 a Torino, 27 a Venezia, 29 a Bologna (ben 7 in meno di venerdì). Al Sud 27 gradi a Napoli e Palermo, 28 a Cagliari.

Altre Notizie