Giovedi, 19 Settembre, 2019

IO Interactive è nuovamente uno studio indipendente

IO Interactive IO Interactive diventa uno studio indipendente e mantiene la sua proprietà intellettuale su Hitman
Acerboni Ferdinando | 19 Giugno, 2017, 13:52

La storia della separazione tra Square Enix ed IO Interactive si conclude con un lieto fine, soprattutto per i fan dell'Agente 47, il cui destino era rimasto in sospeso.

Non ci resta che aspettare la prossima settimana, in attesa di ulteriori informazioni da parte di IO Interactive sulla saga del celebre assassino.

Hakan Abrak, capo di IO Interactive, ha dichiarato: "Sono fiero di annunciare oggi che IO Interactive è ufficialmente uno studio indipendente". Con una nota pubblicata sul sito ufficiale ha anche svelato di avere mantenuto i diritti di Hitaman. "IOI ha iniziato come studio indipendente e torneremo a queste radici con una squadra estremamente appassionata e di talento", ha scritto Abrak. Cosa ancora più importante, manterremo i diritti di Hitman.

Questo è un momento spartiacque per IOI: Da oggi, abbiamo il pieno controllo sulla direzione che il nostro studio intraprenderà e sulla IP di Hitman - stiamo per forgiare il nostro futuro, ed è incredibilmente eccitante.

"Abbiamo concluso con successo le nostre trattative con Square Enix e raggiunto un accordo per un management buyout".

Square Enix aveva acquisito IO Interactive in seguito alla fusione con Eidos Interactive nel 2009. "Siamo aperti alle opportunità con futuri collaboratori e partner per aiutarci a rafforzare lo studio e assicurarci di produrre i migliori giochi possibili per la nostra community". Ci tengo a ringraziare di cuore tutti i nostri giocatori, la community e gli amici nei media che hanno espresso il loro sostegno nelle ultime settimane.

Altre Notizie