Giovedi, 06 Agosto, 2020

E3 2017: Sony presenta The Inpatient, gioco horror per VR

Acerboni Ferdinando | 17 Giugno, 2017, 19:29

Ci saranno anche degli obiettivi segreti che dovranno essere portati a termine senza l'aiuto di nessuno.

Parlando di PlayStation VR, Sony ha voluto mostrare al pubblico in sala e che stava seguendo la conferenza in streaming un titolo del tutto nuovo, un gioco che a prima vista pare a tutti gli effetti un vero e proprio gioco horror ambientato nei corridoi di un ospedale psichiatrico.

Il tanto atteso gioco di Spider-Man ha finalmente fatto il suo debutto e ci ha permesso di dare un'occhiata a una demo estesa che comprende combattimento, navigazione e molto altro ancora.

Con un post sul blog ufficiale PlayStation è stata annunciata una nuova e interessante funzione per PlayStation 4, che vi permetterà di giocare ad alcuni titoli utilizzando il vostro smartphone/tablet come controller. Lo stesso Detroit è stato rimostrato dopo un anno per dirci che non si sa quando uscirà, probabilmente se ne parla nel 2019, tagliando le speranze per un fine d'anno decente che invece vedrà la regina del mercato reggersi sui multipiattaforma fino alla prossima primavera.

Siamo veramente riconoscenti ai nostri fans e ai nostri partners che hanno continuato a supportare la PS4.

Sony ha avuto dalla sua sempre la capacità di rilasciare per le proprie console moltissime esclusive, molti titoli buoni, alcuni imperdibili, ma comunque di motivi per comprare le sue macchine invece che quelle della concorrenza c'erano sempre.

La conferenza del colosso giapponese è stata più breve del previsto ma abbastanza in linea con le aspettative, anche se un po' diversa dal solito.

Altre Notizie