Lunedi, 19 Agosto, 2019

WhatsApp: su quali smartphone non funzionerà più?

Dal 30 giugno WhatsApp non supporterà più questi smartphone WhatsApp, dal 30 giugno addio ad alcuni tipi di smartphone: ecco quali sono
Acerboni Ferdinando | 15 Giugno, 2017, 16:26

Come già anticipato da WhatsApp, questi smartphone con sistema operativo obsoleto non saranno più in grado di sfruttare tutte le potenzialità dell'app, come ad esempio le videochiamate o il prossimo WhatsApp Recall, che permette di annullare i messaggi inviati entro cinque minuti dall'invio, a patto che il destinatario non abbia li abbia già visualizzati. Lo scorso novembre, l'azienda che gestisce la messaggeria istantanea, aveva intrapreso la decisione di prolungare il servizio, dopo che inizialmente aveva pensato, già lo scorso dicembre, di dire addio alle piattaforme di vecchia data. Circa il 70 per cento degli smartphone venduti all'epoca aveva i sistemi operativi offerti da BlackBerry e Nokia.

Nel "mirino" di WhatsApp non solo però i device con Symbian 60: l'app di messaggistica istantanea - attualmente di proprietà di Facebook Inc. - non sarà infatti più supportata nei dispositivi con sistema operativo Windows Phone 7, BlackBerry OS e BlackBerry 10. Il problema è che dal 30 giugno, costoro non potranno più utilizzare WhatsApp.

Il team di sviluppatori ha optato per l'abbandono di questi sistemi per dedicarsi principalmente agli smartphone più diffusi sul mercato: "Quando abbiamo lanciato WhatsApp nel 2009, l'uso dei dispositivi mobili era molto diverso rispetto ad oggi".

Un'altra novità che sto per annunciare farà felici molti utenti di WhatsApp: si tratta dell'ultimo aggiornamento funzione Revoke che dovrebbe arrivare a breve anche in Italia.

Definirli fossili informatici, forse è un pò offensivo, ma ora "non offrono quelle caratteristiche che necessitano per espandere le funzionalità dell'app in futuro", questo è quanto riportato nella pagina di supporto di WhatsApp. Nello specifico, occorre passare almeno a una versione di Android successiva alla 2.3.3, a iOS7 di Apple o Windows Phone 8.

Altre Notizie