Sabato, 21 Settembre, 2019

F1: Il Canada è sempre di Hamilton, le pagelle del weekend

F.1 Gran Premio del Canada, qualifiche: pole position da lacrime Formula 1 Canada streaming su siti web, Rojadirecta, link per vedere
Cacciopini Corbiniano | 14 Giugno, 2017, 01:01

Un'ossessione anche per Seb che ha pagato al via una piccola, ma decisiva distrazione. Pazzesco nei tempi con gomme ormai usate per molti giri, super nel ritmo per tutta la corsa. Si rilancia nettamente in ottica mondiale. E con il secondo posto di Valtteri Bottas la Mercedes fa doppietta e si riprende la leadership nel costruttori. Buona gara di Valtteri, che però rimane lontanissimo da Hamilton. Ad oggi non esiste paragone migliore per descrivere i due piloti Red Bull. La cicala Verstappen piazza lì una partenza mostruosa, forse una delle più entusiasmanti degli ultimi anni. Daniel Ricciardo 67 6.

Sul tracciato intitolato a Gilles Villeneuve Hamilton torna a dettare legge, mettendo insieme il weekend perfetto che gli consente anche di agguantare il suo mito Senna.

La trama invece è stata stravolta dall'irruenza di Max Verstappen che subito dopo la partenza è stato protagonista della toccata con Vettel che ha costretto la Ferrari al rientro ai box per la sostituzione del musetto. Non solo: come poi si scoprirà sempre a fine gara, proprio il distacco dell'ulteriore pezzo di ala nel corso del 3° Giro ha provocato anche ulteriori danni anche ai tuning vanes (i deflettori) e anche al fondo della vettura. Ed è quello che puntualmente avviene, con Vettel capace con una monoposto menomata da quanto avvenuto al via (e impossibilitata, dunque, ad esprimere il proprio potenziale) di arrivare fino al sesto posto, dietro alle Force India di Perez ed Ocon.

Un Q3 da urlo, nel quale ha abbassato due volte il record della pista, è valso a Lewis Hamilton (in foto) la pole position nel Gp del Canada. Perez e Ocon, due piloti che pressano le Ferrari. Nico Hulkenberg (Ger/Renault) a 1'00 " 374 9. Lance Stroll (Williams), 10. Sono anche i suoi primi punti in carriera e tutta la soddisfazione emerge nelle comunicazioni radio: "Finalmente dei punti!" Le scene finali in mezzo alla tribuna sono epiche, fanno bene all'ambiente.

Altre Notizie