Sabato, 20 Luglio, 2019

Gentiloni: Fmi segnala bella crescita Italia, non una 'nticchia

Rappresentazione artistica del lanciatore Ariane 5 con i quattro satelliti Galileo a bordo L'Italia protagonista nella nuova corsa allo spazio
Esposti Saturniano | 13 Giugno, 2017, 19:38

L'Italia è in prima fila nella nuova corsa allo spazio, la cui sfida è rendere accessibili a tutti le tecnologie che permettono di raggiungere le stelle, ha detto l'amministratore delegato della Avio, Giulio Ranzo.

"Sono arrivate diverse notizie negli ultimi giorni che ci fanno intravedere previsioni di crescita maggiori di quelle immaginate" ha detto in occasione della visita agli stabilimenti Avio di Colleferro.
Secondo il capo del governo, infatti, "portare satelliti nello spazio è diventata una delle grandi imprese della nostra contemporaneità e il fatto che questa corsa allo spazio veda l'Italia, grazie ad Avio, all'avanguardia è una grande soddisfazione". Avio, ha aggiunto Gentiloni, è riuscita a trasformare vecchi insediamenti industriali in piattaforme del futuro.

Gentiloni ha concluso citando i recenti dati del Fondo monetario internazionale che segnano una revisione in positivo delle previsioni per l'Italia, dal dato di gennaio che indicava una crescita dello 0,7 all'ultimo in cui la stima di crescita passa all'1,3 per cento.

(Agenzia Vista) Roma, 13 giugno 2017 Gentiloni ad Avio: un gioiello grazie per la tecnologia che inventate Il Presidente del Consiglio paolo gentiloni ha visitato Avio, l'azienda leader nel settore spaziale dove si realizzano i motori propulsivi (lanciatori di satelliti) per la prossima generazione dei progetti europei Vega e Ariane e che ha sede a Colleferro.

Altre Notizie