Giovedi, 18 Luglio, 2019

Mattia Marciano di Uomini e Donne insultato durante una serata

Uomini e Donne, Claudio Sona e il ricatto dell'ex fidanzato Uomini e Donne: le liti tra Tina Cipollari e Gemma Galgani vengono tagliate
Deangelis Cassiopea | 13 Giugno, 2017, 19:27

I sospetti che la storia d'amore tra Claudio Sona e Mario Serpa fosse solo business si erano avuti fin dall'inizio ed inoltre ci sono state tantissime segnalazioni proprio su Claudio Sona anche da personaggi famosi come Stefano Gabbana che hanno provato a smascherarlo fin da subito. I telespettatori del programma sono rimasti sopresi da questa decisione, perché in molti avrebbero scommesso che Desirée avrebbe scelto Mattia. L'ex tronista di Uomini e Donne confessa quindi di essere esaurito e depresso e chiosa: "Io voglio mettere in pratica i miei progetti, te l'ho sempre detto". Mattia, anche accorgendosi di queste offese, ha fatto finta di niente continuando a rispondere alle domande del dj di quella serata. Così ti puoi fare una bella intervista su qualche giornale così ti becchi ancora più soldi: tu ne hai bisogno, io no. Scusate se mi avete visto alterato ma mi sono lasciato andare.

Juan ha pubblicato una telefonata in particolare, risalente al 24 febbraio (una settimana prima della rottura fra Sona e Serpa). In cambio? Ha mantenuto il silenzio sulla loro storia che, nonostante tutto è andata avanti anche dopo la scelta e l'arrivo di Mario Serpa a Verona. Bensì, perché "sono stufo di passare sempre per l'ex ancora in mezzo che vuole visibilità - spiega in un post (poi cancellato) - e non si vuole mettere alle spalle la sua vecchia storia e voglio mettere una volta per tutte una fine a questo capitolo della mia vita e iniziare completamente un nuovo percorso sulla base però della verità".

Parto dicendo che la nostra storia non è mai finita ed è continuata anche durante tutto il programma di nascosto all'insaputa di tutti. Per me è stato un vero incubo, per amore e per la sua felicitò ho accettato tutto questo, finché la sua ambizione, i suoi progetti e la sua capacità di mentire e di fingere hanno superato qualsiasi limite.

Mi dispiace essere arrivato a questo punto, ma sento che questo è l'unico modo per riuscire a chiudere tutto. Non auguro a nessuno quello che ho vissuto accettando le sue richieste di aspettarlo perché era tutto finto ciò che vedevo, leggevo e sentivo e promesse di amore nei miei confronti e di come saremmo stati bene insieme un giorno. Ormai sembra troppo tardi per ritirarsi a vita privata, chi ci sta guadagnando in tutta questa storia? Penso che ne io ne nessun altro meriti questo. Sì, evidentemente sì. Claudio Sona ne è la prova vivente. Potete tranquillamente smettere di seguirmi e interessarvi alla mia vita. Al momento, Claudio Sona ha deciso di non replicare alle accuse di Juan Fran Sierra, ma non è detto che tra i due non si inneschi una guerra che potrebbe spostarsi in altre sedi.

Claudio chiede a Juan di smetterla, gli ricorda che per lui è difficile tutto questo, parla anche di depressione.

Altre Notizie