Martedì, 18 Giugno, 2019

Ecco il nuovo sistema operativo per i dispositivi iOS

Wwdc Apple 2017 Siri avrà una nuova voce o un nuovo “cervello” Wwdc Apple 2017: Siri avrà una..
Acerboni Ferdinando | 13 Giugno, 2017, 17:02

L'ultima chicca è HomePod, lo speaker da salotto non troppo dissimile da Google Home o Amazon Echo.

La nuova versione del software iOS ha degli aggiornamenti che puntano dritti ai social, un aggiornamento di Siri con il discorso migliorato, la capacità di aiutare a tradurre frasi in diverse lingue e altre apprese per mezzo del dispositivo che verranno suggerite dalle azioni compiute via iPhone o iPad. A tal proposito, lo speaker di Apple è dotato di un array di ben sei microfoni per accedere all'assistente Siri e porre quindi richieste mirate tramite comandi vocali. Basta dire "Ehi Siri, mi piace questa canzone" per trasformare HomePod e Apple Music in perfetti esperti musicali: imparano le preferenze dell'utente fra centinaia di generi e decine di migliaia di playlist, per poi condividere i gusti su tutti i dispositivi.

La prima novità va ad interessare la schermata di blocco che ora è possibile anche visualizzare in landscape roteando lo schermo.

- la configurazione è intuitiva, proprio come per gli auricolari AirPods: basta tenere un iPhone vicino a HomePod e in pochi secondi il dispositivo sarà pronto a riprodurre la musica dell'utente. Non a caso Siri non funziona sull'Apple Tv.

Ma la vera novità di questa funzione di sicurezza sarà il fatto che riconoscerà da sola quando stiamo guidando in modo da intervenire bloccando il sistema e inserendo una risposta automatica alle chiamate in entrata.

"Apple ha rivelato il listino prezzi e la disponibilità dei nuovi iPad Pro: il modello da 10.5" è disponibile in 4 colori (grigio siderale, argento, oro e oro rosa) e parte da un prezzo base di 739€ per il taglio da 64GB Wi-Fi per arrivare a 899€ per il modello con memoria 64GB Wi-Fi+Cellular.

Durante la conferenza Tim Cook ha annunciato che il prezzo di lancio di HomePod ammonta a 349 dollari.

Nuovo filtro antiriflesso, una luminosità di picco di 600 nits, riproduzione dei video in HDR e ProMotion, nuova feature che permette di raddoppiare la frequenza di aggiornamento dello schermo da 60 Hz a 120 Hz.

Stando a quanto si puo' leggere nel sito per gli sviluppatori, una applicazione può "leggere i tag per fornire agli utenti maggiori informazioni sull'ambiente reale e sugli oggetti in esso presenti".

Un sistema di gestione file aggiornato farà parte dell'aggiornamento, che accelera la clonazione directory con crittografia nativa.

Il nuovo iPad da 12.9 pollici è anche più potente (del 30%), grazie al processore esacore (3 core potenti, 3 core risparmiosi) A10 Fusion X, ed alla GPU a 12 core (+ 40% rispetto al predecessore) senza impattare sull'autonomia, stimata ancora in 10 ore. Ogni giorno ci sono nuove possibilità di sfruttarli e poi essendo smart e intelligenti imparando anche dai nostri modi di utilizzarlo.

Altre Notizie