Domenica, 13 Ottobre, 2019

Politica, morto Oscar Mammì: scomparso a 90 anni l'ex deputato e Ministro

Morto Mammì, padre della prima legge sull'emittenza radiotelevisiva Oscar Mammì morto a Roma. L'ex ministro e autore della legge sulla tv aveva 90 anni
Evangelisti Maggiorino | 13 Giugno, 2017, 16:34

È morto a Roma Oscar Mammì, esponente del partito Repubblicano Italiano e ministro delle Poste e delle Telecomunicazioni dal 1987 al 1991. La notizia è stata data dalla famiglia. Lo si apprende da fonti del consiglio nazionale repubblicano. Aveva 90 anni. Nel 1990 fu il primo firmatario della legge che regolamentò il sistema radiotelevisivo in Italia dopo la nascita delle televisioni private, stabilendo dei massimi per quanto riguarda l'antitrust, con limiti sulla proprietà di emittenti e sistemi per l'editoria tradizionale.

L'ex ministro Oscar Mammì, malato da tempo, si è spento all'età di 90 anni nelle scorse ore. Rieletto fino al 1992, fu ministro per i Rapporti con il Parlamento nel I e II governo Craxi, ministro per le Poste e Telecomunicazioni dal 1987 al 1991, nei governi Goria, De Mita e nel VI governo Andreotti.si ritirò dalla politica e dal Parlamento con la fine della prima Repubblica.

È stato deputato dalla quinta alla decima legislatura e nel 2005 ha interpretato il ruolo dell'Innominato nella fiction televisiva Walter e Giada, ispirata al romanzo I promessi sposi, prodotta dalla Endemol e trasmessa da Rai 3. In un'intervista rilasciata successivamente al Corriere delle Sera, Mammì riferì di essersi "divertito moltissimo".

Altre Notizie