Lunedi, 22 Luglio, 2019

F1, Jackie Stewart e quel 'convinto' pronostico: "Vettel o Hamilton"

Trofeo Bandini F1, Mattia Binotto: "Penso proprio che Vettel resterà con noi"
Cacciopini Corbiniano | 07 Giugno, 2017, 03:47

Perchè vincere con la Rossa è il sogno di qualsiasi pilota di Formula 1.

Come detto in altre occasioni, questo è periodo di mercato piloti, che ci piaccia o no. Se abbiamo parlato prima di Alonso e poi di Sainz, ora tocca a Vettel, sul quale sin dall'inizio del campionato sono uscite una sequenza di voci e relative smentite circa il futuro.

Anche per Mattia Binotto, direttore tecnico del Cavallino Rampante che però, una volta tanto, si è lasciato scappare qualche parola di più sul suo pupillo, quel Sebastian Vettel recente vincitore sulle stradine del Principato di Monaco.

"La Ferrari terrà sicuramente in considerazione il fatto che Kimi e Sebastian Vettel continuino a stare bene insieme - ha dichiarato l'attuale steward della FIA al giornale finlandese Ilta Sanomat - Non credo che ci siano a disposizione dei ragazzi davvero bravi e in grado di fare un lavoro migliore di Raikkonen".

In una recente intervista in occasione della 24esima edizione del Trofeo Bandini di Brisighella, l'ingegnere reggiano ha affermato che Seb rimarrà un pilota della Ferrari, soprattutto ora che la SF70H è più competitiva che mai. "Questa vittoria ha fatto crescere la consapevolezza che la macchina c'è, che è veloce, che ce la possiamo giocare alla pari oppure dimostrare addirittura di essere i più forti" ha concluso.

Altre Notizie