Mercoledì, 13 Novembre, 2019

Napoli, uccisi zio e nipote vicini al clan Lo Russo

Altro agguato nell'area nord: zio e nipote uccisi da 20 colpi di pistola Duplice omicidio a Napoli: zio e nipote uccisi in pieno giorno
Evangelisti Maggiorino | 31 Mag, 2017, 11:54

Il duplice omicidio è avvenuto in via Vincenzo Valente.

Le vittime hanno entrambe lo stesso nome, Carlo Nappello: sono zio e nipote, di 45 e 23 anni. Si tratterebbe - secondo le prime indicazioni - di due persone legate all' omonimo gruppo criminale, vicino al clan Lorusso. I due sarebbero starti raggiungi da 20 colpi d'arma da fuoco, una raffica che i due killer non hanno esitato a dirigere contro i presenti.

Ma ciò che più desta preoccupazione è la frequenza con la quale si spara a Napoli, un bilancio di guerra: 6 vittime nel giro di soli 3 giorni.

La sparatoria è avvenuta nei pressi di un ufficio postale e di una piscina affollata da mamme e bambini.

Guarda il nuovo video di Shara!

Lascia qui il tuo commento!

Altre Notizie