Venerdì, 24 Gennaio, 2020

Nba, per il terzo anno di fila la finale è Golden State-Cleveland

Cacciopini Corbiniano | 26 Mag, 2017, 11:15

Per il terzo anno consecutivo i Cavaliers volano alle Finals Nba dove affronteranno ancora una volta i Golden State Warriors. Una vittoria che permette ai Cavs di chiudere la serie sul 4-1. Siglando 35 punti, LeBron James ha superato un altro mito come Michael Jordan nella speciale classifica dei marcatori più prolifici dei play-off. I campioni in carica Nba si sbarazzano senza troppi problemi dei Celtics che pagano a caro prezzo l'assenza del loro leader Isaiah Thomas, out per un infortunio all'anca.

Missione compiuta. Cleveland si impone, con un secco 135-102, al TD Garden di Boston, nella decisiva gara 5.

Il solo Avery Bradley, strepitoso con 23 punti (10/20 al tiro) non riesce a trascinare i padroni di casa, comunque applauditi dal proprio pubblico.

Altre Notizie