Domenica, 21 Ottobre, 2018

Cameriera licenziata dopo una notte con Orlando Bloom

Orlando Bloom Orlando Bloom perde la testa per la cameriera 21 enne
Deangelis Cassiopea | 24 Mag, 2017, 01:34

21 anni, cameriera, metà irlandese metà romena, faceva la cameriera al Chiltern Firehouse, hotel di lusso a Londra. Peccato che così facendo è stata scoperta dal manager di Orlando Bloom che, trovandola in déshabillé le ha domandato se fosse una dipendente della struttura. Come nei film e nelle favole, in cui lui è il divo di Hollywood e lei una semplice cameriera, tra Viviana e Orlando si è accessa subito la fiamma della passione.

Nonostante questo però, la giovane non è affatto pentita, anzi. Tempo poche ore e la cameriera è stata licenziata in tronco. E tutto dev'essere andato per il verso giusto, se è vero che Viviana, appena terminato il turno di lavoro, è entrata nella camera di Orlando per uscirne soltanto la mattina dopo. Lui a chiedergli di trascorrere la notte insieme, sempre lui a conquistarla e a trascinarla nella sua suite - pare - per la soddisfazione di entrambi. La risposta la conosce solo Viviana, ma in ogni caso il bagno di popolarità scaturito dall'agente di Orlando Bloom le consentirà un giro di interviste che le garantirà un guadagno ben più alto di quello del suo stipendio da cameriera! Sarebbe stato il bell'attore a fare il primo passo, seducendo la sexy cameriera che si è concessa uno strappo al regolamento dell'albergo, per l'avventura di una notte. E come darle torto: a suo dire, l'attore sarebbe "un amante eccezionale".

Altre Notizie