Giovedi, 19 Settembre, 2019

Rifiuti Roma: Galletti, vedrò Raggi

Marra chiama Raggi a testimoniare. Chiesta perizia su intercettazioni Roma, Rifiuti. Radicali: Per Raggi sonora smentita UE su Inceneritori
Machelli Zaccheo | 20 Mag, 2017, 11:18

"Non è corretto per i cittadini di Roma, che pagano di più".

Spetterà ai. giudici della seconda sezione penale decidere il prossimo 25 maggio, giorno della prima udienza, se ammettere come testimone il sindaco Virginia Raggi nel processo che vede imputati per concorso in corruzione l'ex braccio destro del sindaco, Raffaele Marra e l'imprenditore Sergio Scarpellini. "Voglio un piano vero che si possa concretizzare in pochi anni". Si presenti un piano che chiuda il ciclo dei rifiuti.

"Non ci sono abbastanza impianti per poter smaltire i rifiuti che Roma produce. Non è una questione ideologica, di destra o di sinistra: i rifiuti sono in strada, bisogna toglierli dalla strada e quando lo fai devi aver un impianto capace di smaltirli". I rifiuti della Capitale vanno a saturare le discariche di altre province o vanno in giro per l'Italia o l'Europa. "È una cosa fuori dal mondo - ha aggiunto Galletti - un errore grave per il nostro Paese anche perché il camion che va in Austria inquina pure lui".

Solo ieri è stata completata l'ispezione degli impianti Tmb (Trattamento meccanico-biologico) di Roma da parte della commissione parlamentare d'inchiesta sul ciclo dei rifiuti, presieduta dall'onorevole Alessandro Bratti.

Altre Notizie