Sabato, 21 Ottobre, 2017

Usa, quadro di Basquiat venduto all'asta per 110 milioni Usd

Quadro di Basquiat venduto alla cifra record di 110 milioni di dollari Dipinto del teschio di Basquiat venduto all'asta per 110.5 milioni
Evangelisti Maggiorino | 19 Mag, 2017, 19:07

110.5 milioni di dollari.

Si tratta di un record perché mai prima d'ora un'opera dell'artista newyorkese scomparso il 12 agosto 1988 a soli 27 anni era stata pagata una cifra così alta.

Ci sono voluti dieci minuti per il sospirato "venduto" mentre dalla sala di Sotheby's ad ogni puntata al rialzo si sollevavano grida soffocate.

Ad aggiudicarselo, stando alle ultime informazioni trapelate dalle versioni on line delle testate giornalistiche il "Corriere della Sera" e "TgCom 24", è stato Yusaku Maezawa, un noto imprenditore di nazionalità giapponese, appassionato delle opere del "Picasso Nero" dell'arte contemporanea: già l'anno scorso, infatti, il miliardario aveva acquistato un altro capolavoro del pittore per una somma, allora considerata record, di 57 milioni di dollari.

"La prima volta che ho visto questo quadro, sono stato preso da una gratitudine enorme, e da un'enorme eccitazione, per il mio amore per l'arte".

"Facendo outing" su Instagram, Maezawa ha annunciato che destinerà il dipinto "Senza nome", a un museo che intende creare nella sua città natale, Chima.

Significativo il passaggio delle consegne: il prezzo pagato da Maezawa ha superato quello dell'amico e mentore di Jean Michel, Andy Warhol, il cui "Silver Car Crash (Double Disaster) (in 2 Parts)" era stato venduto per 105,4 milioni di dollari nel 2013.

Altre Notizie