Sabato, 18 Agosto, 2018

Meret parla del suo futuro: "L'importante è giocare"

Alex Meret Italy U21 10042016 Getty Images
Cacciopini Corbiniano | 19 Mag, 2017, 16:52

Alex Meret, portiere della SPAL, è ovviamente raggiante per la promozione in Serie A, arrivata aritmeticamente questo pomeriggio.

Dopo 49 anni la Spal torna tra le grandi in Serie A, un cammino grandioso quello degli uomini di Leonardo Semplici ancora increduli per quanto fatto. Intervistato da Sky Sport, il giovane estremo difensore di proprietà dell'Udinese, accostato anche all'Inter, ha parlato anche del suo futuro, dichiarando: "Il mio desiderio per il futuro? Per me è stata una stagione davvero importante, per la prima volta ho giocato titolare in una squadra di professionisti". Alla Spal mi sono trovato bene, se ci fosse l'opportunità di continuare qui sarei felice. Per il prossimo anno ancora non so niente, si vedrà. Ovviamente il mio cartellino appartiene all'Udinese che è la squadra della mia città, e anche lì mi piacerebbe tantissimo trasferirmi.

Ecco le sue parole: "Non so ancora dove sarò la prossima stagione, ma essendo giovane l'unica cosa importante è giocare".

Altre Notizie