Giovedi, 18 Luglio, 2019

Militare e agente Polfer feriti a Milano dimensione font +

Agente della Polfer e due militari accoltellati alla Stazione Centrale di Milano   
                       
                
         Ieri alle 21:3 Agente della Polfer e due militari accoltellati alla Stazione Centrale di Milano Ieri alle 21:3
Evangelisti Maggiorino | 19 Mag, 2017, 05:32

Un poliziotto della polfer e un militare sono stati feriti questa sera in stazione centrale a Milano con un'arma da taglio, forse un coltello. Addosso aveva due coltelli da cucina ma ne ha usato soltanto uno. Si tratta di un giovane di 20 anni di madre italiana e di padre tunisino già finito tempo addietro in carcere per spaccio di droga. Era in servizio in pattuglia mista assieme ai militari dell'operazione Strade Sicure. Secondo una prima ricostruzione l'agente avrebbe chiesto i documenti all'uomo e lui avrebbe immediatamente tirato fuori un coltello. Al momento del fermo, ha finto di essere in preda a un malore ma il medico che lo ha visitato ha escluso ferite o patologie. Sul caso sta indagando anche la Digos, anche se allo stato non ci sono elementi che possano far pensare a un gesto terroristico. Gli agenti della Polfer, proprio in virtù della loro conoscenza anche solo visiva del ragazzo, hanno riferito che di recente aveva smesso di tagliarsi la barba. L'agente, 35 anni, si trova ricoverato al Fatebenefratelli con un taglio al braccio, i due militari, di 20 e 30 anni, all'ospedale Sacco, con ferite alla gola e alla clavicola destra.

Sul posto, pochi minuti dopo l'episodio, è arrivato anche il questore Marcello Cardona, che si è precipitato in stazione appena ha sentito alla radio la notizia. Roberto Maroni e Alessandro Sorte hanno invece chiesto al Sindaco Sala di annullare la marcia pro immigrazione organizzata dai centri sociali di Milano prevista per sabato 20 maggio. Roberta Pinotti, che è stata tenuta costantemente aggiornata sulla situazione. Subito dopo l'aggressione è scattato l'allarme: due ingressi dello scalo sono stati chiusi e sono arrivati rinforzi della polizia, due ambulanze e due automediche.

Altre Notizie