Giovedi, 18 Luglio, 2019

New York: auto sui pedoni a Times Square, travolte almeno dieci persone

20170518_194941_614290DC Auto sulla folla a Times Square a New York: "Molte persone ferite"
Evangelisti Maggiorino | 19 Mag, 2017, 00:27

Richard Rojas, così si chiama il ragazzo, è un ex militare della Marina.

Non ha precedenti per terrorismo, mentre è già stato arrestato due volte per guida in stato di ebrezza e per aggressione a pubblico ufficiale sempre in evidente stato di stupefacenti e alcol. Secondo la polizia non si tratta di un attentato terroristico ma di un incidente.

POLIZIA: NO TERRORISMO - La polizia di New York ha reso noto che l'incidente è probabilmente dovuto a "guida sotto effetto di droghe", ma non sarebbe terrorismo.

Le prime immagini che arrivano dalla metropoli americana hanno fatto vedere un mezzo fermo ribaltato su un marciapiede.

Un corpo a terra, gente che fugge, ambulanze e auto della polizia. Alcuni testimoni hanno invece parlato di un "atto intenzionale".

"Il presidente degli Stati Uniti è stato informato della situazione e continua a ricevere aggiornamenti", ha scritto Spicer sul suo account Twitter. Poco prima di mezzogiorno un'auto che procedeva contromano è piombata sui pedoni a passeggio lungo il marciapiede a Times Square. Pur escludendo l'ipotesi peggiore gli artificieri sono intervenuti per analizzare l'auto.

E' stato immediatamente arrestato il conducente dell'auto - una berlina di coloro rosso granata che ha concluso la sua corsa contro un paletto.

Altre Notizie