Giovedi, 20 Giugno, 2019

Juventus Lazio streaming gratis! Coppa Italia LIVE da Roma

Lazio la carica di Immobile Finale Coppa Italia, Juventus-Lazio: ecco le probabili formazioni
Cacciopini Corbiniano | 18 Mag, 2017, 06:41

JUVENTUS (3-4-2-1): Neto 7; Barzagli 6.5, Bonucci 6.5, Chiellini 7; Dani Alves 8, Marchisio 6, Rincon 6, Alex Sandro 7; Mandzukic 7, Dybala 6.5 (33'st Lemina sv); Higuain 5.5 In panchina: Buffon, Audero, Benatia, Lichtsteiner, Mattiello, Asamoah, Kean, Sturaro, Leris, Cuadrado.

Giocheremo la terza finale consecutiva; il record è detenuto dall'Inter, che ne ha disputate ben quattro dal 2005 al 2008, vincendo le prime due e perdendo le seconde due, e dalla Roma, che ha disputato esattamente questo "filotto" nello stesso periodo che va dal 2005 al 2008, perdendo, ovviamente, le prime due e vincendo, altrettanto ovviamente, le seconde due. Sugli sviluppi di un corner, Alex Sandro colpisce di testa sul primo palo e Bonucci da due passi insacca di sinistro. Con lui Dybala e Alves alle spalle di Higuain, che agirà invece da attaccante centrale.

Felipe Anderson è il giocatore che ha creato più occasioni da gol in questa Coppa Italia (10), Immobile quello con più conclusioni effettuate (16).

La Lazio continua a mandare segni di ripresa con le iniziative del solito Immobile, Biglia e Keita.

Il primo trofeo della stagione si assegna questa sera allo Stadio Olimpico di Roma, che ha visto il traffico andare in tilt già dalle prime ore del pomeriggio: questa sera si conoscerà il vincitore della Coppa Italia.

Per la finale di Coppa Italia Juventus Lazio, le ultime notizie di TuttoSport, riportano che Parolo potrebbe essere in formazione.

La Lazio del secondo tempo scende in campo a testa bassa per cercare di riaprire una gara in salita, ma il possesso palla non basta e le azioni costruite sono troppo lente per poter cogliere di sorpresa gli avversari. I bianconeri trionfano ancora e si portano a casa per la 12/a volta nella storia il trofeo. Sugli esterni, Basta e Lulic mentre gli interni ai lati di Biglia saranno Parole e Milinkovic-Savic. "Contro la Roma -prosegue il tecnico- la differenza l'hanno fatta i dettagli".

L'arbitro della partita sarà Paolo Tagliavento della sezione AIA di Terni.

Miralem Pjanić è squalificato e stasera non potrà giocare. Al posto del Bosniaco, ballottaggio tra Marchisio e Rincon.

Eppure i bianconeri dovranno prestare la massima attenzione a una Lazio che quest'anno si è dimostrata fra le migliori squadre d'Italia e che è stata capace di eliminare gli odiati cugini nella semifinale di Coppa Italia, oltre che mettere dietro di sé in classifica squadre costruite la scorsa estate per l'obiettivo-Europa. Infine l'attacco, con il tandem armato da Immobile e Keita.

Altre Notizie