Sabato, 19 Ottobre, 2019

Inter, Tronchetti: Pioli? E' il calcio... No preclusioni su Conte

Conte sembra essere perplesso da questo gioco Conte sembra essere perplesso da questo gioco
Cacciopini Corbiniano | 12 Mag, 2017, 23:43

L'Inter sta preparando il terreno e il grande colpo dell' estate non è del tutto sfumato, nonostante le parole del tecnico in conferenza stampa pre West Bromwich. L'Inter è uscita allo scoperto; l'esonero di Stefano Pioli e gli inserimenti in società dei suoi uomini di fiducia, Sabatini, Stellini, Baccin e Oriali (dalla prossima stagione assumerà il delicato compito di figura di interfaccia tra squadra ed allenatore e tra allenatore e dirigenza) lo dimostrano.

Il Chelsea dunque apre le porte per un rinnovo contrattuale che mai come adesso, sembrerebbe ad un passo anche perchè la società inglese al tecnico da ampie garanzie anche economiche.

"Quando arrivi in un nuovo club, speri di restarci per molti anni e per costruire qualcosa di importante". Di sicuro questa è la mia. L'ex tecnico della Juve diventerebbe così il più pagato d'Europa e supererebbe pure Guardiola e Mourinho, i colleghi che hanno strappato sulle due sponde di Manchester ingaggi da brividi. Se ci sarà un nuovo contratto? Non contano le persone singole, io o i giocatori.

"Quando si raggiunge un certo tipo di livello i soldi sono importanti, ma non sono tutto - ha spiegato ancora Conte -. Il denaro spiega solamente il valore, ma ciò che conta è vincere e scrivere la storia". E' normale essere al centro di diverse voci di mercato, sia per quanto riguarda me, sia per quanto riguarda i calciatori, ma non dobbiamo perdere la concentrazione.

Altre Notizie