Martedì, 22 Settembre, 2020

Milan, Mancini smentisce le voci: "Al momento non c'è assolutamente niente"

Milan, Mancini smentisce le voci: Milan, Mancini smentisce le voci: "Al momento non c'è assolutamente niente"
Cacciopini Corbiniano | 12 Mag, 2017, 22:53

Il 'Mancio' non seguirà in rossonero i suoi ex dirigenti Fassone e Mirabelli. Io sono solo sulla mia barca ma un porto è vicino.

SU JUVE E TOTTI - Mancini non ha dubbi: "La Juventus ha meritato di raggiungere la finale di Champions League". Non me lo aspettavo - continua Mancini - Non so perché abbiano preso questa decisione. È una cosa che non riguarda me, non conosco tutto quello che e' successo. Se l'è meritata anche perché ha eliminato il Barcellona ai quarti e non era una cosa così semplice da fare. Sono le regole del gioco e valgono per ogni allenatore. Il Real Madrid però non sarà il Monaco. Fino all'ultima gara sembrava certa la conferma di Montella anche per la prossima stagione, ma i risultati altalenanti (al momento più negativi che altro) e l'eventualità di una mancata qualificazione in Europa potrebbero portare al clamoroso divorzio tra i rossoneri e l'attuale tecnico.

Ospite a un evento del Corriere della Sera, Roberto Mancini ha parlato così dei tanti esoneri in casa Inter: "Nelle squadre gli esoneri ci sono sempre stati, probabilmente in Italia di più ma è normale".

Altre Notizie