Martedì, 15 Ottobre, 2019

Pozzuoli, bidelllo estorce soldi a genitori: "Altimenti faccio male a tuo figlio"

Arrestato bidello a Pozzuoli per minacce e d estorsione Arrestato bidello a Pozzuoli per minacce e d estorsione
Evangelisti Maggiorino | 04 Mag, 2017, 19:45

POZZUOLI- I carabinieri di Pozzuoli hanno arrestato un bidello 59enne, incensurato, ritenuto responsabile di estorsione. La minaccia? "Altrimenti tuo figlio si fa male". I militari hanno accertato che due mesi fa aveva minacciato il genitore di un alunno di un istituto scolastico del quartiere di Monteruscello estorcendo 50 euro "per le sigarette", altrimenti avrebbe fatto del male al figlio.

Nelle ultime occasioni il 59enne si era presentato addirittura sul posto di lavoro della vittima insieme ad un amico chiedendo di parlargli, fortunatamente non trovandolo. Incontro che si è poi verificato nei giorni successivi, quando in modo casuale il bidello ha incrociato il genitore invitando a farsi trovare sul posto di lavoro lo stesso pomeriggio perché sarebbe passato "per parlargli". Nella serata di ieri, dopo le formalità di rito, l'uomo è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Altre Notizie